“A Haunting in Venice”: le prime immagini dal set di Venezia

“A Haunting in Venice”: le prime immagini dal set di Venezia

Kenneth Branagh, dopo “Assassinio sull’Orient Express” (2017) e “Assassinio sul Nilo” (2022), come annunciato, tona a indossare i panni del celebre e astuto investigatore Hercule Poirot, in “A Haunting in Venice”, adattamento dal romanzo del 1969 di Agatha Christie: “Hallowe’en Party”, conosciuto in Italia con il titolo “La Strage degli Innocenti”.

Il film, scritto da Michael Green, e diretto ovviamente dallo stesso Branagh, è interpretato da: Jamie Dornan, Tina Fey, Michelle Yeoh, Jude Hill, Kelly Reilly, Emma Laird, Kyle Allen, Camille Cottin, Ali Khan e niente meno che Riccardo Scamarcio.

Ricco cast sbarcato a Venezia per le riprese, e di cui vi mostriamo le prime immagini diffuse online attraverso Twitter.

Le riprese si svolgeranno anche presso i Pinewood Studios di Londra e la storia, descritta come un inquietante thriller soprannaturale, vedrà Poirot ritirarsi in esilio volontario nell’inquietante Venezia del secondo dopoguerra, dove partecipa con riluttanza a una seduta spiritica in un decadente, palazzo infestato. E nel momento in cui uno degli ospiti viene ucciso, il detective viene catapultato in un mondo sinistro di ombre e segreti.

“Questo è uno sviluppo fantastico del personaggio di Hercule Poirot, così come del franchise di Agatha Christie” – ha precedentemente dichiarato Branagh“Basato su una complessa e poco conosciuta storia di mistero ambientata ad Halloween in una città pittoresca ed incantevole, si tratta di un’opportunità straordinaria per noi, come registi, e stiamo assaporando l’opportunità di offrire qualcosa di veramente agghiacciante per il nostro fedele pubblico cinematografico.”

A produrre ancora una volta Judy Hofflund, con Louise Killin, James Prichard, i registi Ridley Scott, Simon Kinberg e Mark Gordon alla produzione esecutiva.

Leggi anche: “A Haunting in Venice”: svelato il cast nel nuovo adattamento di e con Kenneth Branagh

© Riproduzione Riservata