“A Haunting in Venice”: svelato il cast nel nuovo adattamento di e con Kenneth Branagh

“A Haunting in Venice”: svelato il cast nel nuovo adattamento di e con Kenneth Branagh

Kenneth Branagh, dopo “Assassinio sull’Orient Express” (2017) e “Assassinio sul Nilo” (2022), tonerà a indossare i panni del celebre e astuto investigatore Hercule Poirot, in “A Haunting in Venice”, adattamento dal romanzo del 1969 di Agatha Christie: “Hallowe’en Party”, conosciuto in Italia con il titolo “La Strage degli Innocenti”.

Il film, scritto da Michael Green, ovviamente vedrà dietro la macchina da presa Branagh, ed ora la 20th Century Fox, ha finalmente svelato il cast, che include i nomi di: Jamie Dornan, Tina Fey, Michelle Yeoh, Jude Hill, Kelly Reilly, Emma Laird, Kyle Allen, Camille Cottin, Ali Khan e niente meno che Riccardo Scamarcio.

L’inizio della produzione è previsto per il prossimo 31 ottobre, e le riprese si svolgeranno presso i Pinewood Studios di Londra e naturalmente a Venezia. La storia, descritta come un inquietante thriller soprannaturale, Poirot si ritira in esilio volontario nell’inquietante Venezia del secondo dopoguerra, dove partecipa con riluttanza a una seduta spiritica in un decadente, palazzo infestato. Quando uno degli ospiti viene ucciso, il detective viene catapultato in un mondo sinistro di ombre e segreti.

“Questo è uno sviluppo fantastico del personaggio di Hercule Poirot, così come del franchise di Agatha Christie” – ha dichiarato Branagh“Basato su una complessa e poco conosciuta storia di mistero ambientata ad Halloween in una città pittoresca ed incantevole, si tratta di un’opportunità straordinaria per noi, come registi, e stiamo assaporando l’opportunità di offrire qualcosa di veramente agghiacciante per il nostro fedele pubblico cinematografico.”

A produrre ancora una volta Judy Hofflund, con Louise Killin, James Prichard, i registi Ridley Scott, Simon Kinberg e Mark Gordon alla produzione esecutiva.

FONTE THR