“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: Benedicht Cumberbatch svela l’inizio delle riprese

“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: Benedicht Cumberbatch svela l’inizio delle riprese

Come ben si sa l’emergenza pandemica da Covid- 19 ha completamente stravolto i programmi di tutti gli studi, costretti a posticipare le uscite dei rispettivi titoli e interrompere la lavorazione dei progetti sia televisivi che cinematografici.

Ritardi questi che hanno visto slittare l’attesa Fase 4 dei Marvel Studios. Tuttavia, stando anche alle ultime immagine condivise sui vari social, le riprese degli show sembrano essere finalmente ripartiti ed a tal proposito, per quanto riguarda “Doctor Stragnde in the Multiverse of Madness”, secondo capitolo incentrato sullo Stregone Supremo dal volto di Benedict Cumberbatch, è proprio quest’ultimo a svelarne, nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista Watch Time India, l’inizio della produzione.

Sono in pre – produzione con il secondo film ‘Dr Strange’, che è molto eccitante. Inizieremo le riprese alla fine di ottobre o all’inizio di novembre.”

Ovviamente si tratta di un’ottima notizia che sicuramente risolleverà gli animi dei tanti appassionati. Al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito al progetto, se non che la storia avrà un’ambientazione dark horror, e sarà connessa alla serie “WandaVision”, con protagonista Elizabeth Olsen e Paul Bettany, in arrivo quest’anno sulla piattaforma Disney+.

Leggi anche: “Doctor Strange in the multiverse of madness”: il cinecomic potrebbe introdurre un nuovo e potente nemico

Leggi anche: “Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: Tom Cruise potrebbe interpretare un Iron Man alternativo nel sequel di Sam Raimi

FONTE WGTC