due ragazze che parlano

Il frutto della tarda estate: il trailer del film di Erige Sehiri

Il trailer ufficiale del film IL FRUTTO DELLA TARDA ESTATE di Erige Sehiri, nelle sale italiane dal 23 marzo distribuito da Trent Film.

Rilasciato il trailer ufficiale del film Il frutto della tarda estate di Erige Sehiri, che arriverà nelle sale italiane dal 23 marzo distribuito da Trent Film.

La regista franco-tunisina Erige Sehiri, qui al suo primo film di finzione, dirige una storia immersa nella luce calda dell’estate che parla, come mostrato nel trailer, di solidarietà femminile, resistenza contro la tradizione patriarcale e conflitto tra generazioni, ambientata in un suggestivo frutteto tunisino dove un gruppo di donne e ragazze si dedica alla raccolta dei fichi al termine della stagione estiva. Durante la giornata il frutteto diventa teatro di emozioni, un luogo dove transitano i sogni e le speranze di una generazione moderna e più libera, accanto ad una precedente più sconsolata, ancorata alle tradizioni.

Il frutto della tarda estate è un film in cui ogni stereotipo della donna velata viene rovesciato da un’ottica moderna aderente alla realtà (le attrici e gli attori sono tutti non professionisti che spesso portano sullo schermo le loro storie personali), in cui il lavoro estivo nei campi non è solo costrizione e fatica, ma anche affrancamento: un’occasione per ritrovarsi e raggiungere insieme un sogno di libertà.

SINOSSI

Ne Il Frutto della Tarda Estate alla fine dell’estate, in un frutteto nel Nord-Ovest della Tunisia un gruppo di ragazze e donne lavora per raccogliere i fichi. Sotto lo sguardo di lavoratori e uomini più anziani, le ragazze flirtano, si prendono in giro, discutono di uomini e litigano.

Durante la giornata, il frutteto diventa teatro di emozioni, un luogo dove transitano i sogni e le speranze di una generazione moderna più libera, accanto ad una più ancorata alle tradizioni.

Leggi anche: Il Frutto della Tarda Estate, il poster del film di Erige Sehiri


Pubblicato

in

da

Tag:

Articoli recenti