protagonisti E' colpa mia Londra

È colpa mia: Londra, Prime Video annuncia il remake britannico del film Culpa Mia

Prime Video annuncia È colpa mia: Londra, remake britannico del film original spagnolo di successo: Culpa Mia.

Prime Video annuncia È colpa mia: Londra, un nuovo film Original britannico, dopo il successo globale dello spagnolo Culpa Mia (È colpa mia?), che ripropone la storia di Nick e Noah, con protagonisti due giovani talenti in piena ascesa come Asha Banks (A Good Girl’s Guide to Murder) e Matthew Broome (The Buccaneers). La produzione si è recentemente conclusa nel Regno Unito.

È colpa mia: Londra vuole offrire ai fan di tutto il mondo un emozionante remake di questo film Original basato sul primo libro della trilogia best-seller di Mercedes Ron, Culpables (Culpa Mía, Culpa Tuya, Culpa Nuestra).

Quando la madre di Noah, Ella, si innamora del ricchissimo William, i due si trasferiscono dall’America a Londra per vivere con William e suo figlio Nick. Al suo arrivo, la diciottenne Noah incontra il bad boy Nick e tra i due nasce un’attrazione immediata. Noah trascorre l’estate adattandosi alla sua nuova vita, facendosi nuovi amici tra i vari circoli frequentati da Nick, e provando a gestire una relazione complicata mentre i due lottano per tenere a bada l’attrazione che provano l’uno per l’altra. All’insaputa di Noah, inoltre, il padre di lei è stato rilasciato dal carcere, iniziando così a seguire ogni suo movimento. Noah sarà quindi costretta ad affrontare il proprio devastante passato e ad innamorarsi per la prima volta.

“Sappiamo che i fan di tutto il mondo saranno entusiasti di sapere che Prime Video offrirà loro – con È colpa mia: Londra – un nuovissimo remake britannico del primo libro della trilogia bestseller Culpables di Mercedes Ron”, ha dichiarato James Farrell, VP International Originals di Amazon MGM Studios. “Siamo lieti di investire in due nuovi talenti come Asha Banks e Matthew Broome nei panni di Noah e Nick, riportando in vita questa storia di fama mondiale all’interno di una cornice britannica”.

Oltre ad Asha Banks e Matthew Broome, il cast di È colpa mia: Londra include Eve Macklin (Brooklyn) nel ruolo di EllaRay Fearon (Barbie) in quello William, Enva Lewis (How to Have Sex) nei panni di JennaJason Flemyng (Black Dog) come TravisKerim Hassan (Champion) nel ruolo di LionSam Buchanan (Back to Black) come RonnieAmelia Kenworthy (Messenger) nei panni di AnnaHarry Gilby (Tolkien) in quelli di Dan.

È colpa mia: Londra è prodotto da 42 e diretto dal duo formato da Dani Girdwood e Charlotte Fassler, mentre la sceneggiatura è di Melissa Osborne (Change). Il film Original britannico è inoltre prodotto da Ben Pugh ed Erica Steinberg per 42, con Kari Hatfield come Executive Producer insieme a Alex de la Iglesia, Carolina Bang e Domingo González di Pokeepsie Films.


Pubblicato

in

da

Tag:

Articoli recenti