Cinema Drink

Travalicando qualsiasi confine geografico, mentale e tematico, abbiamo chiesto ad alcuni dei migliori barman e barlady, cinefili, di sperimentare se stessi individuando il proprio film del cuore a cui ispirarsi e creare il loro personale “drink”.

Ne sono scaturite decine e decine di ricette, ispirate alle filmografie appartenenti ai vari generi cinematografici, dai classici come “Via col Vento” ai recenti cinecomics di “Avengers: Endgame” e “XMen: Dark Phoenix”: film che hanno permesso l'uso di tutti gli ingredienti presenti nel mercato, preparazioni semplici e meno, in grado di coniugare cognac, tequila, whisky scozzese, irlandese, bourbon americani del Kentucky, vermouth piemontese, gin inglesi, romani e toscani, amari e bitter, ma anche vodka, ginger beer e liquore Strega, per una nuova realtà cinematografica del bere di qualità'.

“Send in the Clowns”: Christian Costantino crea il suo drink ispirandosi al “Joker” di Joaquin Phoenix - Think Movies

“Send in the Clowns”: Christian Costantino crea il suo drink ispirandosi al “Joker” di Joaquin Phoenix

“Send in the Clowns”: Christian Costantino crea il suo drink ispirandosi al “Joker” di Joaquin Phoenix Christian Costantino, Head Bartender del Marina Del Nettuno Lounge Bar di Messina, per il suo drink si ispira al sorprendente e pluripremiato “Joker” diretto da Todd Phillips, ed in particolare ad uno dei brani della colonna sonora, ovvero “Send in the Clowns” nella versione cantata da Frank Sinatra. “Se capita qualcosa di brutto, distraiti, non ci far caso, che entrino i pagliacci!” Da sempre solo in mezzo alla folla, Arthur Fleck, dal volto di Joaquin Phoenixpremio Oscar come Miglior Attore Protagonista, desidera ardentemente che ...
Leggi Tutto
La Tempesta Perfetta - drink - Think Movies

“Andrea Gail”: il Bar Manager Dario Paolucci per il suo drink si ispira al film “La Tempesta Perfetta” con George Clooney

“Andrea Gail”: il bar manager Dario Paolucci per il suo drink si ispira al film “La Tempesta Perfetta” con George Clooney Il Bar Manager del Winsdomless Club di Roma, Dario Paolucci, crea e dedica il suo personale drink, “Andrea Gail”, al film “La Tempesta Perfetta” diretto nel 2000 da Wolfgang Petersen con protagonista George Clooney, ispirato alla vicenda del peschereccio Andrea Gail, che alla fine dell'ottobre del 1991, spingendosi fino a Flemish Cap a est di Terranova, si trovò al centro di quella che poi venne definita per l’appunto “La Tempesta Perfetta” e causò la morte di tutti i membri dell'equipaggio. Due ...
Leggi Tutto
Outlaw - Lawless - Think Movies

“Outlaw”: Ugo Acampora per il suo drink si ispira al film “Lawless” con protagonisti Jason Clarke, Shia LaBeouf e Tom Hardy

“Outlaw”: Ugo Acampora per il suo drink si ispira al film “Lawless” con protagonisti Jason Clarke, Shia LaBeouf e Tom Hardy “Outlaw”, si ispira al film “Lawless” diretto nel 2012 da John Hillcoat, con Jason Clarke, Shia LaBeouf e Tom Hardy a vestire i panni dei fratelli Bondurant, i quali nei primi anni del Proibizionismo, in Virginia, distillavano e vendevano clandestinamente alcolici, e si dicesse fossero “protetti” da una leggenda di famiglia che li aveva resi immortali. Il drink in particolare, creato da Ugo Acampora del Twins, cocktail, wine, coffee di Napoli, già vincitore del Premio Strega Mixology 2018, ed il cui ...
Leggi Tutto
pulp-fiction - cineman drink - Think Movies

“Mr. Wolf Time”: il bartender Antonio Laselva crea il suo drink ispirandosi a “Pulp Fiction”

“Mr. Wolf Time”: il bartender Antonio Laselva crea il suo drink ispirandosi a “Pulp Fiction” L'ispirazione per il drink “Mr. Wolf Time”, del bartender e titolare del ‘Malidea’ a Polignano a Mare Antonio Laselva, nasce dal film del 1994 “Pulp Fiction”, uno dei capolavori nonché secondo lungometraggio di Quentin Tarantino, vincitore della Palma d'Oro al Festival di Cannes e del Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Una scena in particolare ha stuzzicato la fantasia del bartender pugliese, ovvero quella in cui il medesimo regista, nei panni di Jimmie, accoglie con un buon caffè, a detta di tutti di grande qualità, ...
Leggi Tutto
Darjeeling - Drink - Think Movies

“Darjeeling”: la barlady Veronica Costantino per il suo drink si è ispirata a “Un treno per Darjeeling” di Wes Anderson

“Darjeeling”: la barlady Veronica Costantino per il suo drink si è ispirata a “Un treno per Darjeeling” di Wes Anderson “Darjeeling”, è il cocktail è creato dalla barlady Veronica Costantino del ‘Singer Palace Hotel’ di Roma, ispirato al film del 2007 “Un treno per il Darjeeling”, del regista statunitense Wes Anderson. Al centro della scena tre fratelli che non si parlano da un anno, i quali pianificano un viaggio in treno verso l’India con lo scopo di ritrovare se stessi e il legame reciproco che avevano un tempo. Un viaggio che il drink vuole richiamare attraverso i sapori autentici dell'India, ...
Leggi Tutto
Shining - Think Movies

“Calabrian old Fashioned”: Roberto Gulino si ispira al film “Shining” di Stanley Kubrick per creare il suo personale drink

“Calabrian old Fashioned”: Roberto Gulino si ispira al film “Shining” di Stanley Kubrick per creare il suo personale drink Ispirandosi alla scena del capolavoro di Stanley Kubrick, “Shining”, in cui Jack Nicholson, ormai già impazzito, si trova al bar dell'Overlook Hotel a bere whisky, servito dal barman Lloyd, il bartender Roberto Gulino de “La Bodega” di Cosenza, da anni nella Guida BlueBlazer ai migliori cocktail bar d'Italia, ha creato il drink “Calabrian old Fashioned”. Gulino ha immaginato un Lloyd di origini calabresi, che serve a Jack Torrance un twist, rivisitazione sul classico Old Fashioned, aggiungendo un ingrediente tipicamente calabrese come la melassa di fichi. La ...
Leggi Tutto
I segreti del bosco vecchio - Think Movies

“Il Conte Chestnut”: il drink di Simone Mina ispirato a “I segreti del bosco vecchio” di Ermanno Olmi

“Il Conte Chestnut”: il drink di Simone Mina ispirato a “I segreti del bosco vecchio” di Ermanno Olmi “Il Conte Chestnut”, drink creato da Simone Mina del Ch 18 87, il Cocktail bar dello storico ristorante Checchino dal 1887 di Roma, ispiratosi al film del 1993 “I segreti del bosco vecchio”, di Ermanno Olmi, è un twist, una variante del Negroni, presente nella retrospettiva del ‘Museum Liquidus’, la nuova drink list del Ch 18 87 di Roma, in chiave boschiva. Come, entrando nel Bosco Vecchio viene irretito dalla magia del posto e del Vento Matteo, così questo drink, grazie alla ...
Leggi Tutto
I Diari della Motocicletta - Think Movies

“La Poderosa”: il bar manager Alessio Giovannesi per il suo drink si ispira a “I Diari della Motocicletta” di Walter Salles

“La Poderosa”: il bar manager Alessio Giovannesi per il suo drink si ispira a “I Diari della Motocicletta” di Walter Salles Il bar manager di ‘Baccano’ di Roma, Alesio Giovannesi, si ispira al film “I Diari della Motocicletta”, diretto da Walter Salles nel 2004, che racconta il lungo e avventuroso viaggio, attraverso l’America Latina. intrapreso dal futuro guerrigliero e politico Ernesto ‘Che’ Guevara, dal volto di Gael García Bernal, in sella alla sua motocicletta, una Norton 500 m18 del 1939, soprannominata ‘La Poderosa’, nome del cocktail. Partendo da un grande classico drink come l'Espresso Martini, Giovannesi, ha crea il proprio ...
Leggi Tutto

“Balto’s Run”: il drink del bartender Alessio Ciucci ispirato al film d’animazione del 1995 “Balto”

“Balto’s Run”: il drink del bartender Alessio Ciucci ispirato al film d'animazione del 1995 “Balto” “Balto’s Run”, ispirato al celebre film di animazione del 1995 di Simon Wells, “Balto”, è il drink creato da Alessio Ciucci, bartender del ‘Borgo La Chiaracia Reosrt & SPA’, di Castel Giorgio a Terni, variante del “Penicillin', le cui parti agrumate dolci acide, balsamiche e i vari contrasti rappresentano i sogni, le paure, le speranze e i dolori del viaggio di un eroe che ha superato ogni ostacoli per salvare decine di persone. Emozioni racchiuse in particolari in due prodotti italiani di eccellenza, distribuiti da ...
Leggi Tutto
Febbre da Cavallo - Cinema Drink - Think Movies

“La Mandrakata”: il barman Max La Rosa per il suo drink si ispira al celebre “Febbre da Cavallo” diretto da Steno nel 1976

“La Mandrakata”: il barman Max La Rosa per il suo drink si ispira al celebre “Febbre da Cavallo” diretto da Steno nel 1976 Creato dal Max La Rosa, proprietario e barman del ‘Divan Japanais’ di Frascati, “La Mandrakata” è un drink fresco da bere mentre si gusta l'ennesima visione di “Febbre da Cavallo”, il cult movie firmato Steno e interpretato tra da Gigi Proietti, Enrico Montesano, Catherine Spaak e tanto altri attori che hanno reso grande il cinema italiano degli anni Settanta. Il whisky ‘maschio senza rischio’, o meglio, ‘teschio maschio senza fischio’, evocato dal film è l’ingrediente principale, rappresentato dal Jim ...
Leggi Tutto