“MARILYN HA GLI OCCHI NERI”

In “MARILYN HA GLI OCCHI NERI” Clara è talmente brava a mentire che è la prima a credere alle sue bugie. Vitale e caotica, ha qualche problema a tenere a freno le sue pulsioni. Diego è il suo esatto contrario, un uomo provato dagli eventi, con varie psicosi e continui attacchi d’ira. Si ritrovano in un Centro Diurno per il rehab di persone disturbate.

“CITY HALL”

“CITY HALL” mostra come il governo di una città sia lo specchio della vita della comunità, e il documentario si concentra in particolare sul governo di Boston, impegnato a offrire ai propri cittadini tutti quei servizi che garantiscono alla comunità una vita tranquilla e regolare.

“YARA”

“YARA” racconta l’omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, che ha sconvolto la cittadina di Brembate di Sopra. Per assicurare il colpevole alla giustizia, il pubblico ministero Letizia Ruggeri ha solo un esile indizio: tracce di DNA che non servono a molto senza un database con cui metterle a confronto.

“2 FANTASMI DI TROPPO”

“2 FANTASMI DI TROPPO” segue la storia di due amici di vecchia data, Nunzio e Paolo, con alle spalle un passato lavorativo inconcludente i quali difronte all’ennesimo fallimentare espediente per guadagnarsi da vivere finiscono per indebitarsi con uno strozzino.