“TORNARE A VINCERE”

In “TORNARE A VINCERE”, la vita di Jack Cunnighan, promessa del basket con una borsa di studio universitaria, sarà improvvisamente sconvolta da una serie di ragioni sconosciute, che lo faranno precipitare nell’oscuro abisso dell’alcolismo, perdendo di conseguenza ogni speranza e mandare il suo matrimonio in frantumi

“THE HUNT”

“THE HUNT”, segue la storia di dodici estranei, che si risvegliano improvvisamente in una radura. Non si conoscono fra loro, non sanno dove sono e come sono arrivati fin lì, ma scopriranno molto presto che sono stati scelti per uno scopo ben preciso: la caccia.

“COSA MI LASCI DI TE”

“COSA MI LASCI DI TE”, è ispirato ad una commovente storia vera, e racconta dell’amore di Jeremy Camp per la sua fidanzata Melissa. I due giovanissimi decidono di sposarsi nonostante le gravi condizioni di salute della ragazza e da questa esperienza nasce la canzone “I Still Believe”, uno dei brani più famosi di Jeremy Camp e colonna sonora del film.

“LA VOLTA BUONA”

In “LA VOLTA BUONA”, Bartolomeo, procuratore sportivo, vive di espedienti e piccoli imbrogli. Negli anni ha sprecato le tante occasioni che ha avuto, il vizio del gioco gli ha fatto perdere soldi e famiglia e ora passa le giornate nei campetti di periferia sperando di trovare il nuovo Maradona.

“GLI ANNI AMARI”

“GLI ANNI AMARI”, ambientato negli anni Settanta, basato sulla vita di Mario Mieli, figura di spicco del movimento gay di quel periodo, ha inizio in un liceo milanese, frequentato da quest’ultimo, che in un periodo in cui l’identità sessuale è un argomento tabù in Italia, non nasconde il suo orientamento, facendosi chiamare Maria.

“ULTRAS”

Napoli. A quasi cinquant’anni Sandro è ancora il capo degli Apache, il gruppo di ultras con cui ha passato la vita allo stadio: una avita di violenza, scontri, passioni e valori incrollabili. Ma ora che un Daspo gli impedisce di avvicinarsi alla curva, quei valori iniziano a vacillare.