“SANTA SANGRE”

In “SANTA SANGRE”, L’infanzia del piccolo Fenix non è come quella di un bambino come tutti gli altri. Lavora nel circo gestito dal padre Orgo, un uomo ubriacone e infedele e la madre Concha, trapezista magnetica a capo di una setta religiosa che idolatra una giovane martire a cui vennero amputate le braccia.

“UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK”

“UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK”, racconta la storia di due fidanzatini del college, Gatsby e Ashleigh, New York, i cui piani per un weekend romantico da trascorrere insieme a New York vanno in fumo non appena mettono piede in città. I due, fin dal loro arrivo si ritrovano separati e si imbattono in una serie di incontri casuali e bizzarre avventure, ciascuno per proprio conto.

“COUNTDOWN”

In “COUNTDWON” se un’app potesse dirti quanto tempo ti rimane prima di morire? Un gruppo di ragazzi, per gioco, scarica sul cellulare una nuova applicazione che permette di prevedere esattamente la propria data di morte. A turno i ragazzi scoprono che la app “Countdown” non lascia scampo ed è impossibile da disinstallare.

“CETTO C’E’, SENZADUBBIAMENTE”

In “CETTO C’E’, SENZADUBBIAMENTE”, a dieci anni dalla sua elezione a sindaco di Marina di Sopra di Cetto la Qualunque si erano perse le tracce. Scopriamo che vive in Germania e, messa da parte ogni ambizione politica, Cetto la Qualunque oggi per i tedeschi è soltanto un irresistibile e pittoresco imprenditore di successo, che considera la Germania una terra di conquiste e la mafia un marchio di qualità