L’Ultimo Viaggio di Nick Baker Monteys

L’ultimo viaggio, non rappresenta semplicemente il desiderio di un burbero anziano, Eduard Leander (Jurgen Prochnow), consapevole di essere giunto al termine della propria esistenza in seguito alla morte della moglie, di recarsi nei luoghi di un doloroso passato, il quale, nonostante siano passati tanti anni continua prepotentemente a tormentare il suo animo, bensì è lo specchio della ben più intensa, e viscerale, analisi introspettiva, con la conseguente accettazione di se stessi e della propria vera identità.