“Diabolik – Ginko all’attacco” – Recensione: l’amore di Diabolik e la passione di Ginko

“Diabolik – Ginko all’attacco” – Recensione: l’amore di Diabolik e la passione di Ginko

Dopo la delusione, lo scorso 16 dicembre 2021, di “Diabolik”, adattamento cinematografico delle avventure del personaggio creato da Angela e Luciana Giussani, i Manetti Bros. tornano nelle sale il 17 novembre 2022 con: “Diabolik –  Ginko all’attacco”, un’altra avventura del Re del Terrore di cui firmano ovviamente anche il soggetto, assieme a Mario Gomboli, e la sceneggiatura con Michelangelo La Neve.

“Everything, Everywhere, all at Once” – Recensione: il mistero, la fine e l’inizio di noi stessi all’interno di un bagel

“Everything, Everywhere, all at Once” – Recensione: il mistero, la fine e l’inizio di noi stessi all’interno di un bagel

Dopo aver conquistato le sale e il botteghino statunitensi, il 6 ottobre arriva finalmente sul grande schermo dei cinema italiani: “Everything, Everywhere, all at Once”, il film definitivo sul multiverso diretto dal duo dei visionari registi The Daniels, con le icone Michelle Yeoh (“La Tigre e il Dragone”, “Shang-Chi”) e Jamie Lee Curtis (“Halloween”, “Una poltrona per due”).

“Omicidio nel West End” – Recensione: in un giallo ad essere eliminato è sempre il personaggio più sgradevole

“Omicidio nel West End” – Recensione: in un giallo ad essere eliminato è sempre il personaggio più sgradevole

“E’ un giallo, e visto uno li hai visti tutti”. Con questa affermazione e presentazione prende il via “Omicidio nel West End”, esordio alla regia dietro la macchina da presa di un lungometraggio del regista premiato con il BAFTA: Tom George (“This Country”), nelle sale italiane dal 29 settembre distribuito da The Walt Disney Company Italia.

“Anna Frank e il diario segreto” – Recensione: nulla è cambiato…

“Anna Frank e il diario segreto” – Recensione: nulla è cambiato…

Il regista candidato all’Oscar® e vincitore del Golden Globe per “Valzer con Bashir”, Ari Folman, affiancato dalla disegnatrice Lena Guberman, con “Anna Frank e il diario segreto” si affida all’immaginazione e all’animazione per raccontare con estrema sensibilità gli orrori dell’Olocausto.

“Smile” – Recensione: I sorrisi che uccidono

“Smile” – Recensione: I sorrisi che uccidono

Basato sul cortometraggio “Laura Hasn’t Sleep”, “Smile” è la nuova attesa pellicola horror, pronta a sbarcare nelle sale il 29 settembre 2022. Dietro la macchina da presa di entrambi i lavori, troviamo Parker Finn, al suo debutto nel lungometraggio.

“La notte del 12” – Recensione: da Cannes, il miglior cinema francese per un crimine che sconvolge le esistenze

“La notte del 12” – Recensione: da Cannes, il miglior cinema francese per un crimine che sconvolge le esistenze

A chi crede che il bollino Cannes sia sinonimo di capolavoro, o quasi, avrà, con “La notte del 12”, conferma dell’eccezionale fattura e valore delle opere selezionate dalla kermesse francese.

“Men” – Recensione: a ognuno i propri demoni

“Men” – Recensione: a ognuno i propri demoni

Presentato alla Quinzaine des Réalisateurs della scorsa 75esima edizione del Festival di Cannes, “Men”, il nuovo horror del visionario regista Alex Garland, giunto alla sua terza regia dopo i cult del 2014 “Ex-Machina”, candidato all’Oscar e a due premi BAFTA, e del 2018 “Annihilation”, arriverà sul grande schermo delle sale italiane il prossimo 24 agosto distribuito da Vertice 360.