“Richard Jewell”: l’odissea di un eroe contro il potere di una cieca società

“Richard Jewell”: l’odissea di un eroe contro il potere di una cieca società

“Basta un pò di potere per fare di una persona uno St****o”

Clint Eastwood torna, dopo il “Corriere The Mule”, a puntare il dito contro la meschinità delle Istituzioni e la loro cecità di fronte al valore di un uomo, un qualsiasi uomo, comune o non, accusato di appartenere ad un clichè sociale determinato esclusivamente dalla sua carriera, personale, politica o cinematografica, dati i semi in esso fortemente autobiografici.

“Hammamet”: la contumacia di dolore e rimpianto di Bettino Craxi – la Recensione

“Hammamet”: la contumacia di dolore e rimpianto di Bettino Craxi – la Recensione

“Se trovi qualcuno che ha bisogno lo devi aiutare, ma non se fai politica. Se fai politica ne devi aiutare tanti”.

Gianni Amelio torna ad occuparsi della storia del nostro paese, raccontando gli ultimi brandelli di vita di un politico “sul quale è calato un silenzio ingiusto ed assordante”, un film sul Craxi della fine del secolo scorso. Un uomo cambiato dalla contumacia ad Hammamet, diviso tra la sensibilità e il disprezzo, un uomo di potere che affronta una lunga agonia che lo porterà verso la morte.

“Parasite”: l’ineluttabilità delle scale sociali – la Recensione

“Parasite”: l’ineluttabilità delle scale sociali – la Recensione

“Sono ricchi ma gentili”…“No sono gentili perchè sono ricchi”

Una storia di classi sociali in bilico tra vuoti e pieni, salite e interminabili discese, luce e oscurità, il design e la sua mancanza, un’architettura che supporta i dialoghi di una commedia senza clown che si insinua nell’analisi sociale, una tragedia senza cattivi che si snoda con violenza fino a precipitare nell’abisso, in un meraviglioso loop di 132 minuti.

“Star Wars: L’Ascesa di Skywalker”, il ritorno di J.J. Abrams per la chiusura di una saga epocale – la Recensione

“Star Wars: L’Ascesa di Skywalker”, il ritorno di J.J. Abrams per la chiusura di una saga epocale – la Recensione

Con “Star Wars: L’Ascesa di Skywalker”, si è conclusa così una delle saghe più acclamate del cinema. E’ approdato infatti nelle sale di tutto il mondo il nono episodio, nonché capitolo di chiusura della trilogia dedicata alla famiglia degli Skywalker.

“Sorry we missed you”: una umanità schiacciata dal lavoro – la Recensione

“Sorry we missed you”: una umanità schiacciata dal lavoro – la Recensione

“Sorry we missed you” vede il ritorno del regista britannico figlio di operai, che porta all’attenzione del pubblico lo schiacciamento dell’individuo e della famiglia ad opera della nuova società del lavoro, smaterializzato e digitalizzato insieme alla vita stessa

“Jumanji: The Next Level”, il ritorno nell’impervio gioco – la Recensione

“Jumanji: The Next Level”, il ritorno nell’impervio gioco – la Recensione

Terzo episodio, nonché secondo con protagonisti Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart e Karen Gillan, “Jumanji: The Next Level”, vedrà di nuovo la squadra essere catapultata, e questa volta non per caso, nel gioco apparso per la prima volta sul grande schermo nell’iconico film del 1995 interpretato dall’indimenticabile Robbie Williams, e dall’inquietante “Nella giungla dovrai stare finché un 5 e un 8 non compare.”