“GALLIA LXXV”, il cocktail del bartender Alessio Ciucci ispirato al film “Asterix & Obelix contro Cesare” del 1999

“GALLIA LXXV”, il cocktail del bartender Alessio Ciucci ispirato al film “Asterix & Obelix contro Cesare” del 1999

“GALLIA LXXV”, il cocktail del bartender Alessio Ciucci ispirato al film “Asterix & Obelix contro Cesare” del 1999

Ispirato al film del 1999 “Asterix & Obelix contro Cesare”, di Claude Zidi, tratto dai fumetti di René Goscinny e Albert Uderzo, attestato, all’epoca, come il più costoso progetto mai realizzato in Europa, in particolare per le 1.500 comparse assunte e i numerosi effetti speciali, il cocktail “GALLIA LXXV”, creato da Alessio Ciucci bartender del Borgo La Chiacracia Resort & SPA, di Castel Giorgio, è una variante del classico French 75.

“Neverending Boulevard”: il drink del bartender Alessio Ciucci ispirato a “La Storia Infinita”

“Neverending Boulevard”: il drink del bartender Alessio Ciucci ispirato a “La Storia Infinita”

“Neverending Boulevard”: il drink del bartender Alessio Ciucci ispirato a “La Storia Infinita”

Il mondo di fantasia del film “La Storia Infinita” ha regalato l’ispirazione ad Alessio Ciucci, bartender del Borgo La Chiaracia Resort & SPA di Castel Giorgio a Terni, per dare vita al drink “Neverending Boulevard”, dagli ingredienti di ‘bosco’ e in qualche modo selvaggi, quali la genziana, i lamponi e i chiodi di garofano.

“Cliff’s Trip”: il drink di Nicola Ruggero ispirato a “C’era una volta a..Hollywood di Quentin Tarantino

“Cliff’s Trip”: il drink di Nicola Ruggero ispirato a “C’era una volta a..Hollywood di Quentin Tarantino

“Cliff’s Trip”: il drink di Nicola Ruggero ispirato a “C’era una volta a..Hollywood di Quentin Tarantino

Nicola Ruggiero, proprietario del ‘Katiuscia – Cocktail e altri rimedi’ di Giovinazzo (Bari), per dare vita al suo personale drink si ispira al nono film di Quentin Tarantino “C’era una volta a… Hollywood”, con Leonardo DiCaprio nel ruolo del protagonista Rick Dalton, e Brad Pitt, vincitore per questa interpretazione del Premio Oscar e del Golden Globe, in quello dell’amico e controfigura Cliff Booth.

“Willy Wonka”: il drink del barman Alessio Navacci ispirato al film del 1971 “Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolata” diretto da Mel Stuart

“Willy Wonka”: il drink del barman Alessio Navacci ispirato al film del 1971 “Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolata” diretto da Mel Stuart

“Willy Wonka”: il drink del barman Alessio Navacci ispirato al film del 1971 “Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolata” diretto da Mel Stuart

Ispirato al film diretto da Mel Stuart nel 1971: “Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolata”, e creato dal barman di QVINTO a Roma, Alessio Navacci, il drink “Willy Wonka” dal gusto caldo, fruttato e deciso, è perfetto per il periodo autunnale e invernale, con l’Ezra Brooks Straight Rye Whiskey, distribuito in Italia da Pallini, a giocare un ruolo fondamentale

“Una Poltrona per Due”: il drink creato da Max La Rosa per le festività inspirato al film cult di John Landis

“Una Poltrona per Due”: il drink creato da Max La Rosa per le festività inspirato al film cult di John Landis

“Una Poltrona per Due”: il drink creato da Max La Rosa per le festività inspirato al film cult di John Landis

Ispirato all’omonimo film cult di John Landis del 1983, “Una Poltrona per Due”, il drink creato da Max La Rosa, proprietario e barman del Divan Japonais di Frascati a Roma, è un drink caldo, un vero abbraccio in questi tempi di pandemia e distanziamenti, con alla base due autentici fuoriclasse del Kentucky a rappresentare i protagonisti del film interpretati da Dan Aykroyd ed Eddy Murphy, e come coccola finale il bitter al cioccolato.

“Daiquiri Prenestino”: il drink ispirato al film del 1975 “Fantozzi” creato dal bartender Alessio Ciucci

“Daiquiri Prenestino”: il drink ispirato al film del 1975 “Fantozzi” creato dal bartender Alessio Ciucci

“Daiquiri Prenestino”: il drink ispirato al film del 1975 “Fantozzi” creato dal bartender Alessio Ciucci

Alessio Ciucci, bartender del Borgo La Chiaracia Resort & SPA di Castel Giorgio, a Terni, si ispira al film “Fantozzi”, diretto nel 1975 da Luciano Salce, per creare il suo drink, il cui nome “Daiquiri Prenestino” ha un doppio significato.

“Bloody Shimpy”: Federico Diddi crea il suo drink ispirandosi al film del 1991 “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”

“Bloody Shimpy”: Federico Diddi crea il suo drink ispirandosi al film del 1991 “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”

“Bloody Shimpy”: Federico Diddi crea il suo drink ispirandosi al film del 1991 “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”

“Bloody Shimpy” è il drink che prende spunto da Francesca, la ‘mamma’ di “Poggio ai Santi”, il relais basato sull’eco – sostenibiltà che ospita a San Vincenzo, in provincia di Livorno, anche il Sal8 bar agricolo e il ristorante Il sale. Un piccolo paradiso che spinge Federico Diddi a creare un cocktail a sua volta ispirato a un film molto legato alla terra, ovvero “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”.

“The Pink Hill”: il bar manager Francesco De Nicola dedica il suo drink a “La Pantera Rosa” diretto nel 1963 da Blake Edwards

“The Pink Hill”: il bar manager Francesco De Nicola dedica il suo drink a “La Pantera Rosa” diretto nel 1963 da Blake Edwards

“The Pink Hill”: il bar manager Francesco De Nicola dedica il suo drink a “La Pantera Rosa” diretto nel 1963 da Blake Edwards

Il drink ideato da Francesco De Nicola, bar manager di Amami a Roma, in collaborazione con il capo barman Matteo Battistini e lo chef Riccardo Fanucci, che ha realizzato il mini sandwich – si ispira alla saga de “La Pantera Rosa”.

Il Limoncello Pallini ottiene la Medaglia d’Oro al Concours Mondial de Bruxelles – Spirit Selection 2020

Il Limoncello Pallini ottiene la Medaglia d'Oro al Concours Mondial de Bruxelles - Spirit Selection 2020

Il Limoncello Pallini ottiene la Medaglia d’Oro al Concours Mondial de Bruxelles – Spirit Selection 2020

Un grande riconoscimento internazionale per un grande prodotto italiano, il Limoncello Pallini, che ha ricevuto la Medaglia d’Oro del Concours Mondial de Bruxelles 2020 al recente Spirit Selection, evento internazionale alla sua 21a edizione, che premia i migliori spiriti di tutto il mondo e che si è tenuto a Bruxelles dal 30 ottobre al 1 novembre.