Venezia ’77: presentato “Polvere” il terremoto ad Amatrice nel documentario di Simone Aleandri 

Venezia ’77: presentato “Polvere” il terremoto ad Amatrice nel documentario di Simone Aleandri 

Presentato oggi, lunedì 7 settembre alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia come Evento speciale, presso il Venice Production Bridge all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, e in diretta streaming su VPB Channel, il documentario “Polvere” (Dust, Italia, B/N, 61’) diretto da Simone Aleandri (“Mater Matera”; “Sono Cosa Nostra”; “Grand’Italia”; “As time goes by”), prodotto da Sandro Bartolozzi per Clipper Media con la produzione esecutiva di Barbara Meleleo, in collaborazione con Aregoladarte, progetto Arte per Rinascere, con il patrocinio di Mibact, Regione Lazio e Comune di Amatrice.

“Hopper/Welles”: il Poster e la Clip del documentario Fuori Concorso a Venezia ‘77

hopper-welles- Think Movies

“Hopper/Welles”: il Poster e la Clip del documentario Fuori Concorso a Venezia ‘77

Verrà presentato lunedì 7 settembre Fuori Concorso alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia, il documentario “Hopper/Welles”, un’intima e rivelatrice conversazione, avvenuta nel 1970 tra due giganti del cinema, ovvero Dennis Hopper, all’epoca sulla cresta dell’onda grazie al grandissimo successo di “Easy Rider”, e Orson Welles, da sempre un iconoclasta e un intervistatore dall’autorità inquisitoria.

Venezia ’77: Ludovica Nasti presenta “Fame” all’Ente Spettacolo

Venezia 77 - Ludovica Nasti - Fame - Think Movies

Venezia ’77: Ludovica Nasti presenta “Fame” all’Ente Spettacolo

L’attrice Ludovica Nasti torna a Venezia dopo aver presentato “L’Amica Geniale” per parlare del film breve “Fame” di Giuseppe Alessio Nuzzo durante il meeting della società di produzione e distribuzione cinematografica Paradise Pictures tenutosi oggi, domenica 6 settembre presso lo Spazio Ente dello Spettacolo all’Hotel Excelsior del Lido.

“Non Odiare”: applausi e commozione alla proiezione ufficiale del film con protagonista Alessandro Gassmann

“Non Odiare”: applausi e commozione alla proiezione ufficiale del film con protagonista Alessandro Gassmann

Applausi e grande commozione del cast e pubblico alla proiezione ufficiale del film “Non Odiare”, opera prima di Mauro Mancini, unico film italiano in Concorso alla 35esima Settimana internazionale della Critica della 77esima Mostra del Cinema di Venezia.

Venezia ’77: in Concorso “Never Gonna Snow Again/Non ci sarà mai più la neve” di Malgorzata Szumowska e Michal Englert

Never - Think Movies

Venezia ’77: in Concorso “Never Gonna Snow Again/Non ci sarà mai più la neve” di Malgorzata Szumowska e Michal Englert

Arriva domani, lunedì 7 settembre, alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, in concorso nella selezione ufficiale Venezia 77, “Never Gonna Snow Again”, il film diretto dai visionari e pluripremiati Malgorzata Szumowska e Michal Englert e interpretato da Alec Utgoff, (attore ucraino naturalizzato inglese conosciuto a Hollywood e dintorni per vari ruoli tra cui l’ultimo nella serie TV Stranger Things) qui nei panni di un magico massaggiatore del corpo e dell’anima.

Venezia ’77: Abel Ferrara riceve il Premio Jaeger – LeCoulture Glory to the Filmmaker 2020

Abel Ferrara - Venezia 77 - Think Movies

Venezia ’77: Abel Ferrara riceve il Premio Jaeger – LeCoulture Glory to the Filmmaker 2020

Attribuito al regista statunitense Abel Ferrara (“Pasolini”, “Il cattivo tenente”, “King of New York”) il premio Jaeger -LeCoultre Glory to the Filmmaker della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo.

“I am Greta”, di Nathan Grossman presentato Fuori Concorso alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia – la Conferenza Stampa

VENICE - I am Greta - Think Movies

“I am Greta”, di Nathan Grossman presentato Fuori Concorso alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia – la Conferenza Stampa

È stato presentato oggi Fuori Concorso alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, “I am Greta”, documentario diretto dal regista svedese Nathan Grossman che racconta la storia dell’adolescente attivista per il clima Greta Thunberg.

Venezia ‘77: a Alberto Barbera, Nicola Claudio e Daniele Luchetti il Premio Cinema Campania 2020

I premi - Venezia 77 - Think Movies

Venezia ‘77: a Alberto Barbera, Nicola Claudio e Daniele Luchetti il Premio Cinema Campania 2020

Lunedì 7 settembre alle ore 10 nell’Italian Pavillion della 77esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia (Sala Tropicana 2 al piano terra dell’Hotel Excelsior di Venezia Lido) verrà consegnato il Premio Cinema Campania 2020 ad Alberto Barbera, direttore artistico della Mostra di Venezia, Nicola Claudio, presidente di Rai Cinema, Andrea Della Monica e Davide Mastropaolo, regista e sceneggiatore del documentario “James” in programma alle Giornate Degli Autori, e Edgardo Pistone, regista del cortometraggio “Le mosche” alla Settimana Internazionale della Critica. Il Premio è stato conferito, inoltre, a Daniele Luchetti, regista di “Lacci” film d’apertura di questa edizione.

Venezia ’77: a Diodato il premio speciale Musica&Cinema di Soundtrack Stars Award

Venezia 77 - Diodato - Think Movies

Venezia ’77: a Diodato il premio speciale Musica&Cinema di Soundtrack Stars Award

Dopo la vittoria al Festival di Sanremo con “Fai Rumore”, il David di Donatello e il Nastro d’Argento per “Che vita meravigliosa” come migliore canzone originale dell’anno, parte della colonna sonora de “La Dea Fortuna” di Ferzan Ozpetek, è stato consegnato a DIODATO, l’artista dell’anno nel mondo della musica, il SOUNDTRACK STARS AWARD SPECIALE “MUSICA&CINEMA”, un premio per la sua straordinaria sintonia con il mondo del cinema.

“The Book of Vision”, di Carlo S. Hintermann ha aperto la 35esima Settimana Internazionale della Critica a Venezia ’77 – le Foto

The Book of Vision - Think Movies

“The Book of Vision”, di Carlo S. Hintermann ha aperto la 35esima Settimana Internazionale della Critica a Venezia ’77 – le Foto

Visionario racconto sospeso tra vita e morte, tra passato e presente, “The Book of Vision”, primo lungometraggio di Carlo S. Hintermann, ha aperto oggi la 35° Settimana Internazionale della Critica.