ITTV Forum&Festiva: assegnato a Los Angeles il Premio Kinéo/ITTV “Global Campus of Human Rights” a Frances Fischer

ITTV Forum&Festiva: assegnato a Los Angeles il Premio Kinéo/ITTV “Global Campus of Human Rights” a Frances Fischer

A chiusura della IV edizione di ITTV Forum&Festival è stato assegnato il Premio Kinéo ITTV Forum & Festival a Frances Fisher. Attrice di grande successo, che con forza ed entusiasmo sostiene da sempre importanti cause civili e umanitarie: contro la violenza sulle donne, per le pari opportunità in ambito professionale, a favore dell’istruzione, nel campo delle arti e per quanto attiene il senso di responsabilità sociale.

Frances Fisher ha lavorato con alcuni dei più importanti registi al mondo come Paul Shrader (“Patty Hearst”) e Clint Eastwood (“Pink Cadillac”; “The Unforgiven” vincitore di ben 4 premi Oscar); ha recitato in film di culto come: Titanic”, “True Crime”, “House of Sand and Fog”, “Laws of Attraction”, “The Kingdom”, “In the Valley of Elah”, “The Lincoln Lawyer”, “The Host”.

Molto ricca anche la produzione artistica teatrale. Ha lavorato, infatti, in importanti rappresentazioni quali “Finishing the Picture”, ultimo dramma di Arthur Miller e in The Cherry Orchard” di Anton Checkho.

Si è distinta, poi, anche in serie tv come: “CSI”, “Cold Case”, “Castle, Grey’s Anatomy”, “ER”, “Fargo”, nel celebre episodio “The Law of Non-Contradiction”; la serie di ABC “Resurrection”.

L’attrice raccoglie quest’anno il testimone di due grandi del mondo del cinema: “Evgeny Afineevsky” premiato a Venezia per il suo film documentario, “Freedom on Fire – Ukraine’s Fight for Freedom”, sulla guerra e sulla violazione dei diritti umani in Ucraina e di Fatih Akim, il pluri-premiato regista tedesco, figlio di genitori turchi, che in molti suoi film (ricordiamo “Il padre” e “Rheingold”) porta alla luce le sofferenze del popolo curdo e la tragedia del genocidio degli Armeni, premiato a Roma.

Prosegue dunque con grande impegno il progetto di comunicazione e promozione insieme a Global Campus of Human Rights il più esteso network internazionale di università specializzate negli studi e nella formazione post-laurea sui diritti umani e sulla democrazia, sostenuto dalle Nazioni Unite e dall’Unione Europea. La rete di cui si compone il Global Campus, in più di vent’anni di educazione d’eccellenza, annovera circa 100 prestigiose università e offre opportunità di formazione a studenti talentuosi ed impegnati nella promozione dei diritti umani in tutto il mondo. Ad oggi ha formato oltre 4.200 studenti attraverso i programmi di Master, più di 6000 attraverso corsi di formazione, seminari, workshops specializzati su tematiche o target professionali specifici, e più di 10.000 partecipanti attraverso attività di formazione offerte on-line.

L’edizione 2022 di ITTV Forum&Festival, di grande successo, ha assegnato anche il Premio ITTV | ECOFLIX Celebrity Animal Advocate of the Year a Elisabetta Canalis, un riconoscimento ambientalista per la sua difesa degli animali, che pure è nel DNA di Kinéo che assegna alla Mostra del Cinema di Venezia il Green&Blue Award in collaborazione con UNESCO. Ricordiamo che Ecoflix è il primo gruppo media no-profit la cui missione è di educare, ispirare e sostenere azioni significative nel salvare la fauna selvatica e il pianeta.

ITTV Forum&Festival creato da Valentina Martelli (CEO) e Cristina Scognamillo e il Premio Kinéo ideato da Rosetta Sannelli, che quest’anno ha raggiunto il traguardo dei 20 anni, hanno creato una partnership nel 2020 per sostenere personalità che si sono contraddistinte per particolari attività nel mondo dell’audiovisivo e per la sensibilità dimostrata verso particolari tematiche sociali.

Gli altri riconoscimenti di ITTV Forum&Festival sono stati assegnati a Helen Mirren Taylor Hackfor, Mario Martone, Giorgio Chiellini e Niccolò Messina.

La Redazione