“Mercoledì”: la descrizione dei personaggi dell’attesa serie diretta da Tim Burton

“Mercoledì”: la descrizione dei personaggi dell’attesa serie diretta da Tim Burton

Tra circa 10 giorni debutterà su Netflix l’attesa serie “Mercoledì” diretta dal visionario regista Tim Burton. Un mystery con toni investigativi e soprannaturali che ripercorre gli anni di Mercoledì Addams come studentessa presso la Nevermore Academy, descrivendo i tentativi di controllare i suoi poteri paranormali, di sventare una mostruosa serie di omicidi che terrorizzano la comunità locale e di risolvere il mistero che ha coinvolto i suoi genitori 25 anni prima… tutto ciò mentre esplora nuove e complicate relazioni alla Nevermore.

Composta da 8 episodi, “Mercoledì” arriverà il 23 novembre sul servizio del colosso dello streaming, e nell’attesa vi presentiamo gli interpreti e loro rispettivi personaggi.

JENNA ORTEGA è MERCOLEDÌ ADDAMS. Curiosa, incredibilmente intelligente e allergica ai colori, l’adolescente Mercoledì è una romanziera alle prime armi con una visione del mondo perfidamente cinica. Determinata a crearsi un percorso indipendente dai propri genitori, Mercoledì non disdegna di assumere il controllo e denunciare le ingiustizie che osserva. Chiunque la faccia arrabbiare dovrà vedersela con lei. Come studentessa appena arrivata alla Nevermore, dovrà gestire nuove amicizie, controllare le sue abilità psichiche e sventare una serie di mostruosi omicidi che stanno terrorizzando la città.

GWENDOLINE CHRISTIE è la PRESIDE LARISSA WEEMS. La preside della Nevermore Academy è carismatica e affettuosa all’esterno, ma ha una volontà d’acciaio e la sua caparbietà è paragonabile a quella di Mercoledì. Larissa è stata anche lei studentessa presso la scuola e la sua compagna di stanza non era niente di meno che Morticia Addams. La madre di Mercoledì ha sempre attirato più attenzione di Larissa e il loro rapporto rimane tuttora teso. La preside Weems è determinata a tenere d’occhio Mercoledì, con cui si scontra fin dal primo giorno.

JAMIE MCSHANE è lo SCERIFFO DONOVAN GALPIN. Nato e cresciuto a Jericho, lo sceriffo Galpin è anche il padre di Tyler. Galpin ha sempre avuto problemi alla Nevermore e ha un particolare conto in sospeso con Gomez Addams. Presto si imbatte in Mercoledì, che ha la capacità di trovarsi sempre nel posto sbagliato al momento sbagliato. I due sviluppano rapidamente una relazione di odio reciproco. 

PERCY HYNES è XAVIER THORPE. Xavier è un artista di talento che ha l’abilità soprannaturale di portare in vita i suoi disegni. È uno degli studenti più ricchi della Nevermore e suo padre è il famoso veggente Victor Thorpe. Con Bianca Barclay, reginetta della Nevermore, Xavier ha avuto una storia d’amore, ma è finita di recente. Xavier e Mercoledì si sono conosciuti brevemente da bambini e i loro destini continuano a incrociarsi in modi inaspettati alla Nevermore.

HUNTER DOOHAN è TYLER GALPIN. Un giovane abitante di Jericho che lavora al Weathervane Cafe. Sebbene suo padre sia lo sceriffo di Jericho e non si fidi degli studenti della Nevermore, Tyler crede in valori diversi e diventa amico e alleato di Mercoledì. I due passano sempre più tempo insieme e tra loro scocca una sorprendente scintilla.

EMMA MYERS è ENID SINCLAIR. Enid è una brillante e ottimista lupa mannara ossessionata dai colori, il cui branco proviene da San Francisco, ed è la compagna di stanza di Mercoledì alla Nevermore. Nonostante siano diametralmente opposte, le due ragazze stringono un’amicizia insolita. Enid è “sbocciata” tardi e non è ancora in grado di trasformarsi completamente in lupa.

JOY SUNDAY è BIANCA BARCLAY. Bianca è la ragazza più popolare della Nevermore ed è la reginetta in carica. Come sirena, ha l’abilità di ammaliare chiunque con la sua voce. È intelligente, arguta e una spadaccina provetta. Lei e Mercoledì diventano subito rivali, ma Bianca nasconde alcuni segreti sotto la superficie.

MOOSA MOSTAFA è EUGENE. Bizzarro, innocente e onesto, Eugene è uno degli studenti più giovani della Nevermore. Ha l’abilità di comunicare con le api ed è il presidente dell’impopolare club degli apicoltori della scuola chiamato Nevermore Hummers. Eugene ricorda a Mercoledì il fratello minore Pugsley e lei si sente in obbligo di proteggerlo.

RIKI LINDHOME è la DOTTORESSA VALERIE KINBOTT. Come psicologa di Mercoledì a Jericho, la dottoressa Kinbott è determinata a spingerla a rivelare le proprie emozioni: un’impresa incredibilmente futile.

CHRISTINA RICCI è la SIGNORINA MARILYN THORNHILL. La signorina Thornhill è una popolare e premurosa insegnante ed è responsabile del dormitorio di Mercoledì a Ophelia Hall. Esperta in botanica, è la prima e unica insegnante “normale”, nel senso che non possiede alcun potere soprannaturale. La signorina Thornhill sviluppa immediatamente una certa simpatia per Mercoledì e la vede come uno spirito affine.

CATHERINE ZETA-JONES è MORTICIA ADDAMS. L’iconica matriarca della famiglia Addams vuole molto bene alla brillante figlia, nonostante siano spesso in disaccordo. Come nel caso di Mercoledì, le visioni psichiche di Morticia hanno avuto inizio durante la sua adolescenza. Nel periodo trascorso alla Nevermore, Morticia è stata regina del ballo dark, capitana del club di scherma, presidentessa della società di sedute spiritiche ed è qui che ha incontrato il marito Gomez Addams. Ma Mercoledì non vuole essere come sua madre e scopre un segreto sepolto da tempo alla Nevermore che i suoi genitori le hanno tenuto nascosto.

LUIS GUZMÀN è GOMEZ ADDAMS. Appassionato e fedele alla famiglia, Gomez spera che la Nevermore Academy piaccia alla figlia tanto quanto piaceva a lui e alla moglie Morticia da adolescenti. Ma nasconde un misterioso segreto che risale al periodo trascorso all’accademia e vuole proteggere la famiglia dalla verità.

ISAAC ORDONEZ è PUGSLEY ADDAMS. È il fratello minore di Mercoledì. Quando è bullizzato a scuola, la sorella spesso lo protegge. Ha un grande cuore e una curiosità morbosa. La sorella maggiore è il suo idolo.

VICTOR BOROBANTU è MANO. Mano è un amato e fidato membro del clan degli Addams ed è inviato da Gomez a spiare Mercoledì quando arriva per la prima volta alla Nevermore. Ma presto Mercoledì scopre Mano e lo costringe a diventare il suo braccio destro… o meglio, la sua mano destra. Mano spesso accompagna Mercoledì nelle sue innumerevoli avventure e lei si confida con lui.

© Riproduzione Riservata