“Stranger Things”: svelato il titolo del primo episodio della quinta stagione

“Stranger Things”: svelato il titolo del primo episodio della quinta stagione

A distanza di pochi mesi dall’uscita della quarta stagione di “Stranger Things”, in occasione dello Stranger Things Day 2022, attraverso il profilo Twitter della serie, è stata condivisa la copertina della sceneggiatura della quinta stagione che svela il titolo del primo episodio.

Si tratta di “The Crawl”, che significa strisciare, in riferimento, molto probabilmente allo scenario del gioco di ruolo di “Dungeons & Dragons” del dungeons crawl, dove i vari personaggi esplorano un labirinto combattendo con i mostri, risolvendo enigmi e superando trappoli alla ricerca di tesori. Tuttavia, questa è solo un’ipotesi, non resta quindi che attendere e come sempre vi terremo aggiornati.

La quinta stagione, sarà ambientata interamente ad Hawkins e non introdurrà nuovi personaggi, la storia inoltre partirà con un salto temporale più breve, e, come dichiarato da Matt Duffer, sarà molto simile alla parte 2 della quarta stagione.

Creata dai Duffer Brothers, Stranger Things” è prodotta da Monkey Massacre Productions e 21 Laps Entertainment con i Duffer Brothers come produttori esecutivi, insieme a Shawn Levy e Dan Cohen di 21 Laps Entertainment, Ian Paterson e Curtis Gwinn, nella quarta stagione dell’acclamata e pluripremiata serie sono passati sei mesi dalla battaglia di Starcourt che ha portato terrore e distruzione a Hawkins. Mentre affrontano le conseguenze di quanto successo i protagonisti si separano per la prima volta, e le difficoltà del liceo non facilitano le cose. In questo periodo particolarmente vulnerabile arriva una nuova e orribile minaccia soprannaturale assieme a un mistero cruento che, una volta risolto, potrebbe mettere fine agli orrori del Sottosopra.

Nel cast: Winona Ryder (Joyce Byers), David Harbour (Jim Hopper), Millie Bobby Brown (Undici), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Noah Schnapp (Will Byers), Sadie Sink (Max Mayfield), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Joe Keery (Steve Harrington), Maya Hawke (Robin Buckley), Priah Ferguson (Erica Sinclair), Brett Gelman (Murray), Cara Buono (Karen Wheeler) e Matthew Modine (Dott. Brenner).

E ancora: Jamie Campbell Bower (Peter Ballard), Joseph Quinn (Eddie Munson), Eduardo Franco (Argyle), Sherman Augustus (il tenente colonnello Sullivan), Mason Dye (Jason Carver), Nikola Djuricko (Yuri), Tom Wlaschiha (Dmitri), Myles Truitt (Patrick), Regina Ting Chen (la signora Kelly), Grace Van Dien (Chrissy), Logan Riley Bruner (Fred Benson), Logan Allen (Jake), Elodie Grace Orkin (Angela), John Reynolds (l’agente Callahan), Rob Morgan (l’agente Powell), Amybeth McNulty (Vickie)Robert Englund (Victor Creel).

© Riproduzione Riservata