“Westworld”: HBO cancella a sorpresa la serie dopo 4 stagioni

“Westworld”: HBO cancella a sorpresa la serie dopo 4 stagioni

“Westworld”, il sci-fi drama di culto firmato HBO creato da Jonathan Nolan & Lisa Joy, come riportato e confermato da The Hollywood Reporter, si conclude con la quarta stagione. HBO infatti, ha deciso di cancellare ufficialmente lo show, considerato una delle punte di diamante della rete, e che ha ottenuto ben 54 nomination agli Emmy, (inclusa una vittoria come attrice non protagonista per Thandiwe Newton).

Lo scorso mese il co – creatore Jonathan Nolan, durante un’intervista, aveva espresso la sua speranza del rinnovo per una quinta stagione da parte di HBO, in modo da concludere l’ambiziosa storia.

“Abbiamo sempre pianificato una quinta e ultima stagione” – aveva dichiarato Nolan “Ne stiamo ancora parlando con la rete. Speriamo davvero di realizzarla.”

Allo stesso modo, la co-creatrice Lisa Joy aveva affermato che la serie ha sempre lavorato per un finale specifico: “Jonah ed io abbiamo sempre avuto in mente un finale che non abbiamo ancora raggiunto del tutto.”

Un progetto come detto ambizioso, la cui scelta della cancellazione, nonostante la decisione del CEO di Warner Bros. Discovery David Zaslay di tagliare i costi, non dipende da fattori economici. Nel corso del tempo inoltre i fan avevano iniziato a lamentarsi non solo della mancanza di personaggi in cui immedesimarsi, bensì del fatto che la storia fosse diventata estremamente intrigata e confusa.

Descritta come “un’oscura odissea sul destino della vita senziente sulla Terra”, al centro della scena un moderno parco a tema popolato da robot attraverso cui i visitatori potevano fare tutto ciò che volevano. Tuttavia, in seguito ad un aggiornamento svolto dal direttore creativo del parco, il dottor Robert Ford, al fine di rendere gli androidi sempre più umani, alcuni di questi sfuggiti al controllo avevano iniziato a dubitare della realtà.

Nelle ultime quattro stagioni, Lisa e Jonathan hanno portato gli spettatori in un’odissea sconvolgente, alzando il livello ad ogni passo” – ha comunicato HBO in una nota ufficiale – “Siamo estremamente grati a loro, insieme al loro cast, ai produttori, alla troupe di grande talento e a tutti i nostri partner di Kilter Films, Bad Robot e Warner Bros. Television. È stato un entusiasmante unirsi a loro in questo viaggio”.

“Realizzare ‘Westworld’ è stato uno dei momenti salienti della nostra carriera. Siamo profondamente grati al nostro straordinario cast e troupe per aver creato questi personaggi indelebili e mondi brillanti” – ha dichiarato invece Kilter Films“Abbiamo avuto il privilegio di raccontare queste storie sul futuro della coscienza, non solo umana, nel breve lasso di tempo prima che i nostri signori dell’intelligenza artificiale ce lo proibiranno.”

© Riproduzione Riservata