“Agatha: Coven of Chaos”: Joe Locke nel cast dello spin – off

“Agatha: Coven of Chaos”: Joe Locke nel cast dello spin – off

Joe Locke si è ufficialmente unito al cast di “Agatha: Coven of Chaos”, spin – off della serie “WandaVision” inizialmente intitolato “Agatha: House of Harkness”. Al centro della scena, il personaggio di Agatha Harkness, la potente strega sopravvissuta al processo di Salem che nello show aveva l’identità Agnes, la vicina ficcanaso di Wanda Maximoff/Elizabeth Olsen e Visione/Paul Bettany, e che vedrà ovviamente Kathryn Hahn tornare a vestirne i panni.

Il progetto, descritto come una dark comedy e dal titolo di lavorazione My Pretty, ispirato al Mago di Oz, debutterà sul servizio streaming di Disney+ all’interno della Fase 5 dell’Universo Cinematografico Marvel, e al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito al ruolo che Locke interpreterà, il quale affiancherà anche la precedentemente confermata Emma Caufield Ford.

Le riprese dovrebbe partire a gennaio del 2023, e secondo quanto riportato da Variety, potrebbero apparire delle versioni adolescenti dei gemelli figli di Wanda, Billy e Tommy.

Jac Schaeffer, capo sceneggiatore della serie “WandaVision”, si occuperà sia dello script che della produzione esecutiva dello spin – off, primo lavoro di Schaeffer con i Marvel Studios dopo l’accordo firmato lo scorso maggio con quest’ultimi e la 20th Television.

Ma non è tutto, oltre ad “Agatha”: Coven of Chaos” infatti, è in arrivo un altro spin – off tratto sempre da “WandaVision”, ovvero: “Vision Quest”, incentrato sul personaggio di Visione Bianco, il quale cercherà di riavere i propri ricordi e la sua umanità. Visione come ben si sa, è stato ricostruito dallo S.W.O.R.D con un corpo per l’appunto bianco e completamente privo di memoria, così che potesse dare la caccia a Wanda Maximoff. Tuttavia, l’incontro/scontro con il suo alter ego visto in “WandaVision”, gli ha fatto capire di essere il vero Visione.

Paul Bettany tornerà ovviamente nei panni del protagonista, e al suo fianco potrebbe inoltre apparire Elizabeth Olsen.

© Riproduzione Riservata