“The Sandman”: al via il rinnovo per la seconda stagione

“The Sandman”: al via il rinnovo per la seconda stagione

Netflix, come riportato da Deadline, ha dato ufficialmente il via libera alla seconda stagione di “The Sandman”. La serie tratta dall’amata e pluripremiata serie di fumetti di DC Comics scritta da Neil Gaiman, la cui prima stagione, composta da 10 episodi con un episodio bonus rilasciato a sorpresa, ha debuttato lo scorso 5 agosto sul servizio del colosso dello streaming riscuotendo una grande successo.

Una notizia questa molto attesa, e che segue una fuga di notizie relative al rinnovo, ora confermato anche dallo stesso Gaiman attraverso un breve video condiviso sui social, avvenuta mercoledì sulla pagina Twitter della DC Comics. Tweet rapidamente cancellato e che diceva: “Il sogno continua. (The Sandman) tornerà con nuovi episodi basati su più volumi della graphic novel di Neil Gaiman per esplorare altre storie dell’Endless.”

Adattamento dell’omonima graphic novel, la serie è un ricco intreccio di mito e fantasy dark pieno di personaggi forti, che segue le avventure di Sogno.

C’è un altro mondo che ci aspetta quando chiudiamo gli occhi per dormire… un posto chiamato “regno del sogno”, dove il signore dei sogni Sandman (Tom Sturridge) dà forma alle nostre paure e fantasie più profonde. Quando però Sogno è catturato all’improvviso e tenuto prigioniero per un secolo, la sua assenza scatena una serie di eventi che sconvolgeranno per sempre i mondi del sonno e della veglia. Per ristabilire l’ordine, questi dovrà attraversare universi e linee temporali per correggere gli errori fatti nella sua lunga esistenza, ritrovando vecchi amici e nemici e incontrando anche nuove entità cosmiche e umane.

Nel cast: Tom Sturridge nel ruolo del protagonista Sogno, Vivienne Acheampong in Lucienne, la quale è a capo della biblioteca di Sogno, Charles Dance sarà invece il negromante Roderick Burgess, Sanjeev Bhaskar sarà Caino, Asim Chaudhry Abele, e Boyd Holbrook vestirà i panni del Corinzio, un incubo creato da Sogno e sfuggito al suo controllo, Jenna Coleman quelli Johanna Constantine, David Thewlis di John Dee, Stephen Fry di Gilbert, Patton Oswalt di Matteo, e Joely Richardson di Ethel Cripps, Gwendoline Christie di Lucifero, ed Eleonor Famynka di Rachel. E ancora Kirby Howell – Baptiste sarà Morte, Mason Alexander Park sarà Desiderio, Donna Preston sarà Disperazione, Niamh Walsh sarà il giovane Ethel Cripps, Kyo Ra invece Rose Walker, Razane Jammal darà il volto a Lyta Hall, Eleanor Fanyinka quello di Rachel, Sandra James Young di Unity Kincaid, e infine Mark Hamill voce di Mery Pumpkinhead.

Lo showrunner del progetto Allan Heinberg si è occupato dello script e del pilot assieme a Gaiman e David S. Goyer, con quest’ultimi anche alla produzione esecutiva. Mentre Toby Haynes dirigerà alcuni episodi.

© Riproduzione Riservata