“A Quiet Place: Day One”: Lupita Nyong’o nel cast dello spin – off di “A Quiet Place”

“A Quiet Place: Day One”: Lupita Nyong’o nel cast dello spin – off di “A Quiet Place”

Lupita Nyong’o, dal 9 novembre nelle sale italiane con “Black Panther: Wakanda Forever”, come riportato da Deadline, starebbe per concludere le trattative per entrare a far parte di “A Quiet Place: Day One”, spin – off del franchise horror targato Paramount creato da John Krasinski.

Dietro la macchina da presa del nuovo progetto, il cui debutto sul grande schermo è stato fissato per l’8 marzo del 2024, ci sarà Michael Sarnoski, regista di “Pig” con protagonista Nicolas Cage, e al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito alla trama, se non che contribuirà a creare un potenziale universo di “A Quiet Place”, e non vedrebbe il ritorno di Emily Blunt, Millicent Simmonds, Noah Jupeil e ovviamente di John Krasinski, creatore, regista e interprete della storia e dei primi due capitoli.

A produrre saranno Michael Bay, Andrew Form e Brad Fuller attraverso la Platinum Dunes, assieme alla Sunday Night di Krasinski, con Allyson Seeger, partner di quest’ultimo, alla produzione esecutiva.

Pe quanto riguarda invece il terzo capitolo della saga di “A Quiet Place”, arriverà sul grande schermo delle statunitensi nel 2025.

Uscito nel 2018 il primo capitolo incassò a livello mondiale 340 milioni di dollari. Al centro della scena una famiglia costretta a vivere isolata e nel silenzio assoluto al fine di evitare l’attacco di creature sensibili ad ogni minimo suono. Nel sequel invece, ripartito proprio lì dove era terminato il precedente, tra suspense e il terrificante silenzio, ci ha portato alla scoperta di qualcosa in più sull’invasione delle misteriose creature che infestano il pianeta, e non solo. In seguito agli ultimi tragici eventi infatti la famiglia Abbot si è trovata ad affrontare il terrore del mondo esterno, mentre continuavano la lotta per la sopravvivenza mantenendo ancora il silenzio. Costretti ad avventurarsi nell’ignoto, si sono resi conto che le creature a caccia del suono non sono le uniche minacce che si nascondono oltre il sentiero di sabbia.

© Riproduzione Riservata