Festa del Cinema di Roma: in anteprima il 23 ottobre ad Alice nella Città “Cosa Verrà” di Francesco Crispino

Festa del Cinema di Roma: in anteprima il 23 ottobre ad Alice nella Città “Cosa Verrà” di Francesco Crispino

Sarà presentato domani, domenica 23 ottobre alle ore 14.00 al Maxxi, come Proiezione Speciale/Special Screening EDU in Panorama Italia di Alice nella Città, “Cosa verrà” lungometraggio documentario scritto, diretto e  co-prodotto dallo stesso Crispino insieme all’Istituto comprensivo statale “E. De Amicis” di Floridia (Siracusa) con il supporto di MIUR e MIC.

Il film, che affianca osservazione antropologica e indagine generazionale vede coinvolti studenti e docenti dell’Istituto “E. De Amicis” durante l’anno scolastico 2020/21, trascorso in alternanza fra presenza in classe e DAD a causa della pandemia da Covid-19.

Ne sono protagonisti Eric Alice che, insieme ai loro compagni di terza media, vivono il cruciale passaggio dall’infanzia all’adolescenza tra libertà mutilate e restrizioni sempre più dure, tra un passato gravoso e un futuro indecifrabile. Le loro storie sono accomunate da una complessa situazione esistenziale e s’innervano su un territorio situato nel profondo Sud dellItalia e dellEuropa. Uno spazio simbolicamente di confine e insieme d’avanguardia per gli effetti del cambiamento climatico in atto.

“Cosa verrà” è il risultato di un progetto (“Un futuro senza plastica: una scuola Plastic free) che ha avuto come obiettivo la sensibilizzazione sulla tematica ambientale delle fasce più giovani della popolazione e in particolare sull’uso corretto dei rifiuti plastici. Questione che rappresenta una criticità di un’area già profondamente segnata dall’insediamento del polo industriale Petrolchimico di Priolo-Gargallo.

La Redazione