Festa del Cinema di Roma: Geppi Cucciari madrina della diciassettesima edizione

Festa del Cinema di Roma: Geppi Cucciari madrina della diciassettesima edizione

Geppi Cucciari è la madrina della diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma. L’autrice e conduttrice sarà giovedì 13 ottobre sul red carpet di apertura alle ore 18 e sul palco per presentare la cerimonia inaugurale della Festa, che si terrà alle ore 19 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica.

In oltre venti anni di carriera, Geppi Cucciari si è dimostrata una delle più brillanti e poliedriche donne dello spettacolo in Italia, in grado di muoversi a suo agio fra cinema, televisione, radio e teatro. Esordisce a Zelig nel 2001 e dal 2002 comincia a lavorare anche in teatro dove interpreta diversi spettacoli teatrali, tra cui Full Metal GeppiMaionese Si vive una volta. Sola, scritti insieme a Lucio Wilson con la regia Paola Galassi. Ha interpretato il ruolo di Morticia nel musical La Famiglia Addams con la regia di Giorgio Gallione e dal 2017 interpreta “Perfetta” monologo scritto e diretto da Mattia Torre. In televisione dopo Zelig Circus (2005-2009), ha condotto numerosi programmi tra i quali Italia’s Got Talent (canale 5), G’Day (La7) e per la RaiPer un pugno di libriRaipipolChe Succ3de? e le ultime due finali del Premio Strega. Dal 2015 conduce con Giorgio Lauro, il programma radiofonico Un giorno da Pecora, su Radio1. Ha recitato nella sitcom “Belli Dentro” e al cinema ha interpretato “Grande, grosso e Verdone” (2008) di Carlo Verdone, “L’arbitro” (2013) di Paolo Zucca con Stefano Accorsi, “Un fidanzato per mia moglie” (2014) con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, “Passione Sinistra” (2013) di Marco Ponti e “Una donna per amica” (2014) di Giovanni Veronesi. Ha condotto per due anni la cerimonia di candidatura dei premi David di Donatello al Quirinale e da dodici anni è la conduttrice di “Una notte in Italia”, festival del cinema dell’isola di Tavolara, con la direzione di Piera Detassis.

La Redazione