“IL MALEDETTO” di Giulio Base in anteprima alla Festa del Cinema di Roma sezione ‘Freestyle’

“IL MALEDETTO” di Giulio Base in anteprima alla Festa del Cinema di Roma sezione ‘Freestyle’

Sarà presentato in anteprima alla 17^ edizione della Festa del Cinema di Roma all’interno della sezione “Freestyle”IL MALEDETTO”, scritto e diretto da Giulio Base e prodotto da Manuela Cacciamani per One More Pictures con Rai Cinema.

“IL MALEDETTO”, interpretato da Nicola Nocella, Ileana D’Ambra, Gianni D’addario, Andrea Sasso, Lucia Zotti, il piccolo grande attore Samuele Carrino, è liberamente ispirato ad uno dei più grandi capolavori della letteratura: Il Macbeth.

Giulio Base racconta una fra le storie più amate al mondo attraverso una personale rilettura in chiave moderna e ispirata alla versione-mito dell’opera di Verdi.

Michele Anacondia è un piccolo criminale ai margini della mafia pugliese, la cui moglie lo spinge a volere di più.

Il loro unico figlio muore in un agguato e Michele per vendetta personale uccide mezza cosca rivale.

Il boss apprezza il suo coraggio: da ‘picciotto’ lo promuove ‘sacrista’ e quando i nemici incendiano la sua residenza va a rifugiarsi proprio da Michele e dalla moglie, la quale spinge il marito ad assassinare il capo per prenderne il posto.

Michele sgozza il padrino: atto bestiale che lo porta a sua volta al comando della ‘Sacra Corona’.

La coppia si trasferisce in una villa imperiale da dove Michele prosegue il comando e dove erompe la sua dannazione: la sete di sangue non si placa e lui precipita nella follia.

Quell’ascesa irresistibile porta a una caduta rovinosa.

La Redazione