“Scanners”: HBO a lavoro sulla serie tratta dal film di David Cronenberg

“Scanners”: HBO a lavoro sulla serie tratta dal film di David Cronenberg

Il film del 1981 scritto e diretto da David Cronenberg “Scanners”, diventerà ufficialmente una serie tv.

Il progetto, attualmente in fase di sviluppo presso la HBO, sarà scritto da William Bridger, vincitore di un Emmy per la sceneggiatura dell’episodio “USS Callister” di “Black Mirror”, il quale coprirà anche il ruolo di showrunner, e diretto da Yann Demange, regista dietro la macchina da presa di “Lovecraft Country”, alla regia.

A produrre Media Res, Wayward Productions e HBO, con Bridger, Demange lo stesso Cronenberg, Michael Ellenberg e Lindsey Springer di Media Res Studio, Meredith Duff e Sarah Sullivan di Wayward Films, René Malo, Fanny-Laure Malo, Pierre David, Clark Peterson e Aaron Gilbert alla produzione esecutiva.

Al centro della storia originale, gli scanners, ovvero sensitivi dotati di particolari poteri telepatici e telecinetici, di cui un gruppo, guidato dallo scanner rinnegato Darryl Revok – interpretato da Michael Ironside – era intenzionato a conquistare il mondo. A fermarlo, in nome delle proprie oscure ragioni, la società di sicurezza privata ConSec.

La serie invece, ambientata naturalmente nello sconvolgente mondo di Cronenberg, vedrà gli Scanners impegnati a dare la caccia a due donne il cui obiettivo è quello di far cadere una cospirazione che vuole assoggettarle.

FONTE DEADLINE