Toronto Film Festival: “The Fabelmans” vince il People’s Choise Award

Toronto Film Festival: “The Fabelmans” vince il People’s Choise Award

Il film semi – autobiografico di Steven Spielberg: “The Fabelmans”, trionfa al 47esimo Toronto International Film Festival, conquistando il prestigioso People’s Choise Award, dando così ufficialmente il via alla corsa del film per la stagione dei premi e per l’Oscar.

Negli anni passati infatti, i vincitori del riconoscimento, come “Green Book” e “Nomadland” non solo stati candidati, bensì hanno portato casa la statuetta per il Miglior Film degli Academy Awards.

“Come ho detto sul palco l’altra sera, ‘soprattutto, sono felice di aver portato questo film a Toronto!’. Questo è il film più personale che abbia mai realizzato e la calorosa accoglienza da parte di tutti qui a Toronto ha reso il mio primo film al TIFF così intimo e personale, sia per me che per tutta la mia famiglia di Fabelman. Grazie a Cameron Bailey e all’incredibile staff del TIFF; grazie a Universal Pictures; e un ringraziamento molto speciale va a tutti i fan del cinema di Toronto che hanno reso lo scorso fine settimana qualcosa che non dimenticherò mai” – ha dichiarato Steven Spielberg.

“The Fabelmans” è scritto dallo stesso Spielberg e dal drammaturgo Premio Pulitzer Tony Kushner, storico collaboratore del regista e candidato all’Oscar per le sue sceneggiature di “Lincoln” e “Munich”. Il film racconta la storia del sedicenne Sammy Fabelmans che, cresciuto nell’Arizona del secondo dopoguerra, scopre la magia e il potere salvifico del cinema.

Per quanto riguarda infine il Toronto Film Festival, “Women Talking” scritto e diretto da Sarah Polley, con Francis McDormand, Rooney Mara, Claire Foy, Judith Ivey, Sheila McCarthy, Michelle McLeod, Ben Whishaw e Jessie Buckley, si piazza al secondo posto per voti ricevuti, mentre “Glass Onion: A Knives Out Mystery”, sequel di “Cena con delitto – Knives Out”, scritto e diretto sempre da Rian Johnson, al terzo.

FONTE DEADLINE