Venezia 79: applausi ed emozione per “I figli degli altri”

Venezia 79: applausi ed emozione per “I figli degli altri”

Lunghi applausi e grande commozione hanno accompagnato la proiezione ufficiale alla 79esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia de “I Figli degli altri”, diretto da Rebecca Zlotowski con Virgine Efira, Roschdy Zem Chiara Mastroianni.

Il film, in concorso della selezione ufficiale della 79esima Mostra, è stato accolto con entusiasmo dalla sala piena e arriverà nei cinema italiani dal prossimo 22 settembre con Europictures.

Dopo aver distribuito nel nostro Paese il Leone d’Oro della scorsa edizione, “La Scelta di Anne – L’Événement”, Europictures torna infatti al Lido di Venezia con un’altra intensa storia che vede protagonista la splendida Virgine Efira nel ruolo di Rachel, una donna che ama la sua vita, i suoi studenti, i suoi amici, le sue lezioni di chitarra. Quando si innamora di Alì, Rachel stringe un legame profondo con sua figlia di quattro anni, Leila. Si prende cura di lei, come fosse sua madre, anche se non lo è. Il desiderio di una famiglia tutta sua si fa sempre più grande, ma il tempo stringe…

Un affresco tutto al femminile, leggero e al contempo profondo, sul delicato tema della maternità, del suo desiderio e delle sue molteplici e inaspettate forme.

In concorso ufficiale alla 79esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, “I figli degli altri” sarà nelle sale italiane dal 22 settembre con Europictures.

La Redazione