“Superman & Lois”: Jordan Elsass abbandona la serie, il ruolo di Jonathan Kent verrà riassegnato

“Superman & Lois”: Jordan Elsass abbandona la serie, il ruolo di Jonathan Kent verrà riassegnato

Jordan Elsass, tra gli interpreti protagonisti della serie “Superman & Lois”, non prenderà parte alla terza stagione dello show. Lo Warner Bros. Television infatti, ha annunciato che la decisione è stata presa dopo che l’attore, volto di Jonathan Kent, figlio di Clarke e Lois, non si è presentato assieme al resto del cast sul set di Vancouver, precisando inoltre che il personaggio sarà presente nei nuovi episodi e che il ruolo sarà quindi riassegnato.

“Jordan Elsass ha informato lo Studio che non tornerà in ‘Superman & Lois’ per la terza stagione per motivi personali. Il ruolo di Jonathan Kent sarà riscritturato.” – ha dichiarato un produttore della Warner Bros. TV.

Al momento non ci sono stati commenti da parte di Elsass, secondo alcuni fonti di Deadline però, la sua scelta potrebbe essere legata ad alcuni seri problemi personali e mentali che starebbe attualmente affrontando, tra questi forse, a pesare anche la sua posizione nei confronti della vaccinazione per il Covid a cui, come da lui stesso detto lo scorso febbraio attraverso le storie social, poi prontamente cancellate, non crede.

In base a ciò, molto probabilmente Elsass, ha potuto prendere parte alle riprese della seconda stagione grazie ad un’esenzione, ma la politica canadese come ben si sa è molto rigida riguardo l’obbligo vaccinale, e non permette a nessuno di entrare nel paese sprovvisto per l’appunto di vaccino anti Covid.

FONTE DEADLINE