“Land of Women”; in arrivo la nuova dramedy Apple Tv+ interpretata e prodotta da Eva Longoria

“Land of Women”; in arrivo la nuova dramedy Apple Tv+ interpretata e prodotta da Eva Longoria

Apple TV+ ha annunciato la produzione di “Land of Women”, la nuova dramedy di sei episodi ispirata all’omonimo best seller della pluripremiata autrice Sandra Barneda. Ideata e scritta dai vincitori del premio Iris Ramón Campos (“Gran Hotel”, “Velvet”) e Gema R. Neira (“Now and Then”, “Velvet”), la serie vedrà protagonista la candidata al Golden Globe Eva Longoria (“Flamin’ Hot”, “Sylvie’s Love”) che sarà anche produttrice esecutiva attraverso la sua UnbeliEVAble Entertainment. La leggendaria star del cinema e della televisione Carmen Maura (“Volver”, “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”) si unisce al cast nel ruolo della madre di Gala, Julia. La serie è attualmente in fase di pre-produzione in Spagna.

“Land of Women” segue le vicende di Gala (Eva Longoria), una donna newyorkese la cui vita viene sconvolta quando il marito coinvolge la famiglia in illeciti finanziari, costringendola a scappare dagli Stati Uniti insieme all’anziana madre e alla figlia in età universitaria. Per sfuggire ai pericolosi criminali con cui il marito di Gala, ora scomparso, è in debito, le tre donne si nascondono nella stessa, incantevole cittadina vinicola della Spagna settentrionale da cui la madre di Gala era andata via 50 anni prima, giurando di non tornare mai più. Le donne cercano di ricominciare da capo e sperano che le loro identità rimangano sconosciute, ma i pettegolezzi nella piccola città si diffondono rapidamente, svelando i segreti e le verità più profonde della loro famiglia.

“Land of Women” sarà diretta dal vincitore del premio Iris Carlos Sedes (“Now and Then”, “Fariña”). La serie è prodotta per Apple TV+ da Bambu Studios, sarà girata sia in inglese, che in spagnolo e resa disponibile per la visione in entrambe le lingue. La serie è prodotta dallo showrunner Ramón Campos, dalla vincitrice del premio Iris Teresa Fernández-Valdés (“Now and Then”, “Velvet”), da Ben Spector (“Grand Hotel”, “La Guerra Civil”) e da Eva Longoria attraverso la sua premiata casa di produzione UnbeliEVAble Entertainment, fondata nel 2005 per la produzione di film, fiction e documentari.

La Redazione