“Decision to Leave”: il film di Park Chan – wook rappresenterà la Corea del Sud ai prossimi Oscar

“Decision to Leave”: il film di Park Chan – wook rappresenterà la Corea del Sud ai prossimi Oscar

Presentato al 75esimo Festival di Cannes, e vincitore della Palma per la Miglior Regia, “Decision to Leave” di Park Chan – wook, regista dietro la macchina da presa di “Old Boy” e “Stoker”, come confermato da Deadline, è stato scelto dalla Corea del Sud per rappresentare il Paese agli Oscar 2023, nella categoria Miglior Film Internazionale.

La decisione è stata presa dalla Korean Film Counci, che ha spiegato di aver tenuto in considerazione il mestiere e la capacità registica, la capacità al box office nel mercato nord americano e dei distributori oltreoceano di promuovere il film. Il comitato di selezione ha quindi approvato che “Decision to Leave”, fosse il titolo più appropriato.

Al centro della storia il detective Hae Jun che, mentre indaga su una morte misteriosa nelle montagne coreane, incontra la vedova della vittima, principale sospettata dell’omicidio, e inizia a provare per lei sentimenti contrastanti.

Scritto da Park Chan – wook assieme a Seo – kyeong Jeong, “Decision to Leave”, che sarà proiettato al 47esimo Toronto International Film Festival, in programma dall’8 al 18 settembre, e successivamente al New York Film Festival, è prodotto da Moho Film e finanziato da CJ Entertainment, che si è occupata anche della distribuzione in Corea del Sud dove ha debuttato lo scorso 29 giugno incassando 14,3 milioni di dollari. In Italia sarà distribuito da Lucky Red.

Nel cast: Tang Wei (“Lussuria – Seduzione e tradimento”, “Blackhat”), Park Hae-il (“The Host”, “Memorie di un assassino”), Go Kyung-Pro, Lee Jung-Hyun e Yong-woo Park.

© Riproduzione Riservata