Will Smith attraverso un video chiede sentitamente scusa a Chris Rock per lo schiaffo degli Oscar

Will Smith attraverso un video chiede sentitamente scusa a Chris Rock per lo schiaffo degli Oscar

Attraverso un lungo e sentito video, Will Smith rompe il silenzio e chiede nuovamente scusa a Chris Rock, e alla sua famiglia, per lo schiaffo datogli in diretta nel corso della cerimonia degli Oscar 2022.

Il comico americano infatti, nel presentare il vincitore del Miglior Documentario, fece una battuta sulla moglie di Smith, Jada Pincket Smith, che soffre da tempo di alopecia, un disordine autoimmune. Battuta che ovviamente non è andò giù a Smith che si è alzò dal suo posto, raggiunse Rock sul palco e lo prese letteralmente a schiaffi.

Smith a marzo si scusò per l’accaduto con un comunicato per poi rifugiarsi nel silenzio, e ora, come detto, è tornato a scusarsi rispondendo a varie domande tra cui: “Dopo che Jada ha alzato gli occhi, ti ha detto di fare qualcosa?” e “Cosa diresti alla gente che ti guardava con ammirazione prima dello schiaffo o alle persone che hanno detto che le hai deluse?”.

L’attore, che quella sera ricevette il Premio Oscar come Miglior Attore per l’interpretazione in “King Richard”, ammette le proprie colpe e dice: ““Dire mi dispiace non è sufficiente (…) Sono profondamente dispiaciuto, e sto tentando di essere dispiaciuto senza vergognarmi di me stesso (…) “Sto cercando di non pensare a me stesso come a un pezzo di m***a (…) Quindi direi a quelle persone: so che il mio gesto vi ha lasciato perplessi, so che è stato scioccante, ma vi prometto che mi sto impegnando tantissimo per tornare a portare luce, amore e gioia nel mondo. Se sarete pazienti, vi prometto che saremo in grado di essere di nuovo amici.” 

Infine, chiede a Rock di contattarlo per chiarire definitivamente e lasciarsi alle spalle l’oltremodo imbarazzante episodio.

© Riproduzione Riservata