“Lightyear – La vera storia di Buzz a #GIFFONI2022 con le voci italiane Alberto Malachino e Ludovico Tersigni

“Lightyear – La vera storia di Buzz a #GIFFONI2022 con le voci italiane Alberto Malachino e Ludovico Tersigni

Il lungometraggio d’animazione Disney e Pixar “Lightyear – La vera storia di Buzz”, che arriverà il 3 agosto su Disney+, è stato protagonista ieri al Giffoni Film Festival, giunto quest’anno alla sua 52esima edizione. Per l’occasione, Alberto Boubakar Malanchino e Ludovico Tersigni, che prestano le proprie voci a Buzz e Sox nella versione italiana del film, sono stati ospiti a #Giffoni2022 rispettivamente nelle giornate del 24 e del 25 luglio per proiettare tutti “verso l’infinito e oltre”.

Domenica 24 luglio, infatti, durante il suo incontro con i juror Generator, Alberto Boubakar Malanchino ha mostrato anche alcune clip di “Lightyear – La vera storia di Buzz” e raccontato la propria esperienza al doppiaggio. Ieri invece, lunedì 25 luglio, Ludovico Tersigni ha salutato i giffoner e presentato loro il film prima della proiezione.

In occasione della proiezione del film Disney e Pixar a #Giffoni2022, Serena Autieri e sua figlia Giulia hanno raggiunto il Festival, dove hanno incontrato Ludovico Tersigni, viaggiando su un Frecciarossa 500 a bordo della carrozza Standard Family dedicata ai bambini, a tema “Lightyear – La vera storia di Buzz”.

Infatti a partire dal 15 luglio 2022 sui Frecciarossa 500Intercity Giorno e Eurocity di Trenitalia è disponibile una carrozza Family allestita interamente a tema “Lightyear – La vera storia di Buzz” e dedicata a chi viaggia con i bambini che troveranno a bordo giochi stampati sui tavolini e riceveranno, su Frecciarossa 500Intercity Notte ed Eurocity, sorprese di benvenuto a tema Disney. Chi viaggia con la famiglia a bordo di Frecciarossa e Intercity, ma anche dei treni Regionali, può trovare posti dedicati ai passeggini. I Regionali Pop e Rock sono dotati anche di un’area nursery dedicata e del “poggiabimbo”, mentre i nuovi treni regionali ibridi Blues potranno prevedere anche un’area dedicata interamente ai bambini. Inoltre, con l’offerta Bimbi Gratis i bambini e ragazzi fino a 15 anni non compiuti viaggiano gratis a bordo di Frecce e Intercity e fino al 15 settembre sono previsti doppi punti Cartafreccia e sconti del 40% anche per gli adulti che acquistano l’offerta. Riduzioni fino al 50% anche per viaggiare con la famiglia a bordo degli Intercity Notte con l’offerta Famiglia ICN. Sui treni regionali, fino al 26 settembre 2022, è possibile usufruire dell’offerta Junior con cui i bambini fino a 15 anni non compiuti viaggiano gratis tutti i giorni della settimana se accompagnati da un adulto over 25. L’iniziativa rientra nell’ambito della partnership fra Trenitalia e The Walt Disney Company Italia e conferma l’impegno della società di trasporto del Gruppo FS Italiane per offrire esperienze di viaggio convenienti e confortevoli alle famiglie che scelgono il treno per i propri spostamenti.

L’avventura Disney e Pixar “Lightyear – La vera storia di Buzz” racconta le origini di Buzz Lightyear, l’eroe che ha ispirato il giocattolo di “Toy Story”, e segue il leggendario Space Ranger dopo essere rimasto bloccato su un pianeta ostile a 4,2 milioni di anni luce dalla Terra insieme al suo comandante e al loro equipaggio. Mentre Buzz cerca di trovare un modo per tornare a casa attraverso il tempo e lo spazio, si uniscono a lui un gruppo di ambiziose reclute e il suo irresistibile gatto robot di compagnia, Sox. L’arrivo di Zurg, una presenza imponente con un esercito di robot spietati e un fine misterioso, complica le cose e mette a rischio la missione.

Lightyear – La vera storia di Buzz” è diretto da Angus MacLane (co-regista di “Alla Ricerca di Dory”) ed è prodotto da Galyn Susman (“Toy Story: Tutto un altro mondo”). La colonna sonora del film è firmata dal premiato compositore Michael Giacchino (“The Batman”, “Up”).

Nella versione italiana del film prestano le proprie voci Alberto Boubakar Malanchino (Buzz Lightyear), Ludovico Tersigni (Sox), Esther Elisha (Alisha Hawthorne) e Linda Raimondo che interpreta un cameo. Inoltre i piloti della Scuderia Ferrari Charles Leclerc e Carlos Sainz interpretano un cameo rispettivamente nella versione italiana e spagnola del film.

La Redazione