“Hanno ucciso l’Uomo Ragno”: Sky annuncia la nuova dramedy sugli 883

“Hanno ucciso l’Uomo Ragno”: Sky annuncia la nuova dramedy sugli 883

Nel corso della presentazione della line-up dei nuovi contenuti della prossima stagione, Sky ha annunciato: HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO – LA VERA STORIA DEGLI 883” (working title), una nuova dramedy Sky Original attualmente in sviluppo, ispirata alla vera storia di Max Pezzali e Mauro Repetto, capaci di dar vita, da giovanissimi, a un progetto – gli 883 – diventato un vero e proprio fenomeno nazionale e generazionale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Sky (@skyitalia)

La serie sarà prodotta da Sky e Groenlandia, e diretta da Sydney Sibilia (“Smetto quando voglio”, “L’incredibile storia dell’Isola delle Rose”), alla sua prima serie tv, autore inoltre anche della sceneggiatura assieme a Chiara Laudani, Francesco Agostini e Giorgio Nerone.

Max Pezzali e Mauro Repetto, meglio conosciuti come gli 883, contro ogni aspettativa hanno cambiato la musica italiana degli anni ’90. Gli adolescenti Max e Mauro sono degli sfigati a detta di tutti. Quando però iniziano a scrivere canzoni insieme, queste diventano immediatamente delle hit, sorprendendo tutti, in primis loro stessi, e rendendoli icone che ancora oggi fanno cantare ed emozionare generazioni di fan.

La Redazione