Woody Allen girerà il suo nuovo film a Parigi

Woody Allen girerà il suo nuovo film a Parigi

Il nuovo film di Woody Allen, che, come da lui stesso detto, potrebbe anche essere l’ultimo, si girerà a Parigi. Il regista infatti, nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano francese Le Journal du Dimanche, ha dichiarato che si traferirà, a 11 anni di distanza dalle riprese di “Midnight in Paris” grazie al quale vinse l’Oscar per la Miglior Sceneggiatura Originale, proprio a Parigi per girare un thriller in lingua francese.

“Questo sarà il mio cinquantesimo lungometraggio” – ha dichiarato Allen al Le Journal du Dimanche“Potrebbe essere l’ultimo.”

Alla domanda in merito alle accuse di molestie, e se abbia temuto di non poter più fare film ha invece risposto: “Sono un autore e nessuno può impedirmi di scrivere, e quindi di lavorare. È la garanzia della mia libertà e della mia indipendenza.”

La storia, definita da Allen “una sorta di velenoso romantico thriller”, avrà l’impronta di “Match Point”, da lui diretto nel 2005, nonché un cast tutto francese, ovviamente Allen non ha rivelato i nomi degli interpreti protagonisti che ha già scelto e scritturato.

Il film, secondo quando detto da Alec Baldwin, è stato totalmente finanziato al di fuori degli Stati Uniti.

FONTE DEADLINE