CINE’ 2022: Conchita Airoldi ha ricevuto il Premio Mina Larocca  

CINE’ 2022: Conchita Airoldi ha ricevuto il Premio Mina Larocca  

La produttrice Conchita Airoldi si è aggiudicata la seconda edizione del premio “Mina Larocca”, un’iniziativa dell’Anica che vuole riconoscere il talento e i successi al femminile nel settore cinematografico e audiovisivo.

Conchita Airoldi ha ricevuto il riconoscimento nell’ambito della manifestazione “Ciné, le giornate del cinema”, e succede a Maria Carolina Terzi. Alla cerimonia di premiazione, al Palacongressi di Riccione, hanno partecipato Francesca Medolago Albani, Maurizio Lopez, Mariella Troccoli e Alessandro Melidoni.

“Il premio intitolato a Mina Larocca” – ha detto il Presidente dell’Anica Francesco Rutelli in un messaggio video – “ha un grande significato. Perché Mina ha accompagnato il processo di cambiamento dell’Anica. L’ha voluto, l’ha seguito, ci ha stimolati incessantemente. Da qui l’idea di premiare ogni anno una donna protagonista in questo settore, come oggi abbiamo fatto con Conchita Airoldi. Non c’è mai stata una trasformazione così profonda, drastica, non solo nelle industrie e nei processi creativi, ma nel pubblico, nella domanda e nell’offerta dei contenuti, nei nuovi modi di distribuzione”.

Il Presidente dell’Anica ha anche ricordato l’importanza delle sale.

“In questo processo di trasformazione non possono restare fuori. Devono consolidarsi, rafforzarsi, migliorare ancora e continuare ad accogliere il grande pubblico. Solo tutti insieme siamo una filiera integrata”.

La Redazione