“La Valle dell’Eden”: Florence Pugh nel cast della serie Netflix di Zoe Kazan

“La Valle dell’Eden”: Florence Pugh nel cast della serie Netflix di Zoe Kazan

Florence Pugh si è unita al cast della serie limitata, targata Netflix, “La valle dell’Eden”, adattamento dell’omonimo romanzo di John Steinbeck, vincitore del Premio Nobel per la letteratura.

Al momento, non è stato rivelato alcun dettaglio in merito al personaggio che la Pugh interpreterà nel progetto che, come riportato da Variety, è ancora alle prime fasi di sviluppo.

Scritta e prodotta da Zoe Kazan, nipote di Elia Kazan che ha diretto il rifacimento cinematografico del 1955, che segnò l’esordio di James Dean sul grande schermo, la serie sarà co – prodotta da Anonymous Content ed Endeavour Content.

Pubblicato nel 1952, “La valle dell’Eden” di Steinbeck è ambientato nella Salinas Valley, in California, in un periodo che va dalla guerra civile alla fine della prima guerra mondiale. Il romanzo epico racconta le storie interconnesse degli Hamilton, una famiglia di immigrati irlandesi con nove figli, e dei Trask, guidata dal ricco Adam Trask. Ed è proprio su quest’ultima che la storia alla fine restringe il suo focus, concentrandosi sul dramma che circonda Adam, sua moglie Cathy e i loro figli Cal e Aron.

Per quanto riguarda invece Elia Kazan, questo ha adattato solo parte del romanzo originale, concentrandosi sulla sezione finale del libro che racconta Cal e Aron da adolescenti.

Interpretato come detto da James Dean nel suo primo ruolo da protagonista nelle vesti di Cal, affiancato da Julie Harris, Raymond Massey, Richard Davalos e Jo Van Fleet, il film, ben accolto dalla critica, ottenne quattro nomine agli Academy Awards, incluso quella come Miglior Film, riuscendo a portare a casa l’Oscar per la Miglior Attrice non Protagonista a Jo Van Fleet per il ruolo di Cathy.

Il romanzo è stato anche adattato in una miniserie ABC in tre parti nel 1981, diretta da Richard Alan Shapiro.

FONTE VARIETY