“Pinocchio”: le Nuove Immagini Ufficiali dell’adattamento di Guillermo Del Toro a dicembre solo su Netflix

“Pinocchio”: le Nuove Immagini Ufficiali dell’adattamento di Guillermo Del Toro a dicembre solo su Netflix

Debutterò il prossimo dicembre solo su Netflix: “Pinocchio” del regista Premio Oscar Guillermo del Toro, il quale reinventa il grande classico di Carlo Collodi dedicato al burattino di legno che prende magicamente vita per riscaldare il cuore di Geppetto, intagliatore in lutto.

Questo stravagante musical in stop-motion diretto da Guillermo del Toro e Mark Gustafson segue le spericolate e indisciplinate avventure di Pinocchio nella sua ricerca di un posto nel mondo, e nell’attesa di vederlo grazie alle nuove Immagini Ufficiali rilasciate da Vanity Fair possiamo dare un ulteriore sguardo al progetto.

“Sono sempre stato molto incuriosito dai legami tra Pinocchio e Frankenstein” – ha dichiarato del Toro nell’intervista a Vanity Fair“Entrambi parlano di un bambino che viene dato in pasto al mondo creato da un padre che poi si aspetta che capiscano cosa è buono, cosa è male, l’etica, la morale, l’amore, la vita e le cose essenziali da soli. Credo che per me questa è stata l’infanzia. Dovevi capirlo con la tua esperienza molto limitata.”

Nonostante la nuova impronta, di del Toro ha realizzato un film per le famiglie, con la speranza che il suo Pinocchio” riesca a coinvolgere diverse generazioni e susciti un senso di compassione.

“Questi sono tempi che richiedono ai ragazzi una complessità tremenda. Molto più scoraggiante, credo, di quando io ero bambino. I bambini hanno bisogno di risposte e rassicurazioni… Per me, questo è sia per i bambini che per gli adulti che parlano tra loro. Affronta idee molto profonde su ciò che ci rende umani.”

Fondamentale per del Toro è stato distaccarsi da ciò che il pubblico ha visto in precedenza.

“Per me, è essenziale contrastare l’idea che devi trasformarti in un bambino in carne e ossa per essere un vero umano. Tutto ciò di cui hai bisogno per essere umano è comportarti davvero come tale, capite? Non ho mai creduto che la trasformazione (debba) essere richiesta per ottenere l’amore.”

Il film presenta un cast vocale stellare con Ewan McGregor nei panni del Grillo Parlante, David Bradley in quelli di Geppetto, mentre l’esordiente Gregory Mann presta la voce a Pinocchio. Nel cast figurano anche Finn Wolfhard, la vincitrice dell’Oscar® Cate Blanchett, John Turturro, Ron Perlman, Tim Blake Nelson, Burn Gorman, insieme al premio Oscar® Christoph Waltz e alla vincitrice dell’Oscar® Tilda Swinton.

A produrre sono stati: Guillermo del Toro, Lisa Henson (Jim Henson Company), Alex Bulkley, Corey Campodonico (Shadow Machine) e Gary Ungar, con Jason Lust alla produzione esecutiva.

© Riproduzione Riservata