“The Time Traveler’s Wife”: su Sky e NOW dal 13 giugno una storia d’amore senza tempo, con Rose Leslie e Theo James

“The Time Traveler’s Wife”: su Sky e NOW dal 13 giugno una storia d’amore senza tempo, con Rose Leslie e Theo James

Una meravigliosa storia d’amore, quella fra Claire e Henry. Con un solo problema: gli imprevedibili viaggi nel tempo di lui, che intrecceranno le vite passate, presenti e future della coppia e stravolgeranno per sempre il destino della loro magica ma complicata storia. Da lunedì 13 giugno in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW sarà disponibile “UN AMORE SENZA TEMPO – THE TIME TRAVELER’S WIFE”, affascinante sci-fi romance HBO in sei episodi firmato da Steven Moffat, co-creatore del cult britannico “Sherlock” nonché showrunner di ben cinque stagioni di “Doctor Who”. I primi due episodi esordiranno lunedì sera su Sky Serie alle 21.15.

A interpretare Claire e Henry due stelle di prima grandezza della TV e del cinema britannico, Rose Leslie (“Il Trono di Spade”, “Vigil”) e Theo James (“The Divergent Series”, “Sanditon”). Accanto a loro Caitlin Shorey e Everleigh McDonell nei panni di Claire da giovanissima e da bambina, e Brian Altemus e Jason David in quelli di Henry rispettivamente da adolescente e da piccolo. Desmin Borges è Gomez, amico di Claire, segretamente innamorato di lei; Natasha Lopez è Charisse, miglior amica e coinquilina di Claire; Michael Park e Jaime Ray Newman sono Philip e Lucille Abshire, genitori di Claire; Taylor Richardson e Peter Graham sono Alicia e Mark Abshire, sorella e fratello di Claire; mentre Kate Siegel e Josh Stamberg sono Annette e Richard De Tamble, genitori di Henry. Nel cast anche Chelsea Frei, Marcia DeBonis, Will Brill e Spencer House.

“UN AMORE SENZA TEMPO – THE TIME TRAVELER’S WIFE” è tratta dall’omonimo, celebre romanzo di Audrey Niffenegger, già trasposto nel film campione d’incassi “Un amore all’improvviso”, con Rachel McAdams ed Eric Bana. L’adattamento seriale, diretto da David Nutter e targato HBO, è firmato da Steven Moffat, co-creatore del cult britannico “Sherlock”, nonché showrunner e produttore esecutivo di alcune stagioni di “Doctor Who”.

All’età di sei anni, Clare Abshire incontra Henry DeTamble, il futuro amore della sua vita. Letteralmente, in quanto Henry soffre di una condizione genetica che lo fa viaggiare, incontrollabilmente e imprevedibilmente, nel tempo. Quattordici anni dopo il loro primo incontro, una giovane Claire rincontra Henry nella biblioteca dove lavora e si fa avanti, sostenendo non solo di averlo conosciuto, ma di essere la sua futura moglie. Tra i due nasce una relazione tanto magica quanto complicata: amore e perdita si intrecciano, in una storia che sfida le leggi del tempo.

La Redazione