“Tenebre e Ossa”: il cast annuncia la conclusione delle riprese della seconda stagione

“Tenebre e Ossa”: il cast annuncia la conclusione delle riprese della seconda stagione

Dopo aver debuttato con successo lo scorso 23 aprile su Netflix, il colosso dello streaming aveva confermato, durante il primo giorno dello scorso Greeked Week, l’arrivo della seconda stagione di “Tenebre e Ossa”, la serie fantasy ispirata al “Grishaverse” di Leigh Bardugo, alla produzione esecutiva assieme a Pouya Shahbazian, Shawn Levy, Dan Levine, Dan Cohen e Josh Barry, ed Eric Heisserer nel ruolo di showrunner.

Ma non è tutto, dal momento che ora, durante il panel dedicato alla serie della seconda edizione dell’evento virtuale globale dalla Geedek Week, attualmente in corso, attraverso un video il cast ha annunciato ufficialmente la conclusione delle riprese dei nuovi attesi episodi.

Ambientata in un mondo sconvolto dalla guerra, la giovane soldatessa e orfana Alina Starkov scopre un potere straordinario che potrebbe salvare il suo paese. Minacciata dalla mostruosa Faglia d’Ombra, Alina è costretta però ad abbandonare il suo mondo per entrare in un esercito di magici soldati scelti noti come Grisha, e mentre con fatica impara a usare i propri poteri, si rende conto che anche gli amici possono trasformarsi in nemici e che nulla è quello che sembra e che per sconfiggere le forze pericolose che incombono, tra cui una carismatica banda di criminali, non basterà solo la magia.

Il cast include i nomi di: Jessie Mei Li volto della protagonista Alina Starkov, Archie Renaux nei panni di Malyen Oretsev, Freddy Carter in quello di Kaz Brekker, Amita Suman in quello di Inej, Kit Young in Jesper FaheyBen Barnes nel Generale Kirigan, ai quali si sono giunte le 4 new entry, ovvero: Lewis Tan nel ruolo di Toyla Yul – Bataar, Anna Leong Brophy in Tamar Kir – Bataar, Patrick Gibson in Nikolai Lantsov, e Jack Wolfe in Wylan Hendriks.

© Riproduzione Riservata