“The Entertainment System”: Ruben Östlund dirigerà ancora Woody Harrenleson

“The Entertainment System”: Ruben Östlund dirigerà ancora Woody Harrenleson

Già vincitore della Palma d’Oro nel 2017 con “The Square”, in cui metteva alla berlina il mondo dell’arte contemporanea, il regista svedese Ruben Östlund ha presentato in questi giorni al 75esimo Festival di Cannes: “Triangle of Sadness”, una satira travolgente dove ruoli sociali e le barriere di classe vanno in frantumi.

Film nel cui cast spiccano i nomi di Woody Harrelson, nei panni inusuali del comandante della nave con un debole per gli alcolici e Karl Marx, della modella e attrice sudafricana Charlbi Dean e dell’attore britannico Harris Dickinson.

Ed è proprio con Woody Harrelson che il regista, come da lui stesso svelato nel corso di un’intervista rilasciata a Variety, tornerà a lavorare in “The Entertainment System is Down”, suo secondo lungometraggio in lingua inglese.

“‘The Entertainment System Is Down’ vedrà Harrelson nei panni del pilota di un volo a lungo raggio, il cui equipaggio, subito dopo il decollo, si rende conto che il loro sistema di intrattenimento non funziona. Bloccati sul volo di 15 ore senza schermi o passatempi digitali, i passeggeri iniziano presto a lamentarsi, portando a un ammutinamento a metà volo.”

Al momento non sono stati diffusi ulteriori dettagli in merito al nuovo progetto, non resta quindi che attendere e come sempre vi terremo aggiornati.

FONTE THE PLAYLIST