“Megalopolis”: a guidare il cast del nuovo film di Francis Ford Coppola è Adam Driver

“Megalopolis”: a guidare il cast del nuovo film di Francis Ford Coppola è Adam Driver

Francis Ford Coppola ha finalmente svelato il cast del suo ambizioso “Megalopolis”. Ad interpretare i personaggi principali infatti saranno: Adam Driver, Forest Whitaker, Nathalie Emmanuel (“Il Trono di Spade” e “Fast X”), Jon Voight e Laurence Fishburne, il quale torna a collaborare con Coppola dopo l’esordio, non ancora maggiorenne, nel cult: “Apocalypse Now”, che contribuì a lanciare la sua carriera. L’attore a quanto pare durante le riprese aveva solo 14 anni.

“Il destino di Roma perseguita un mondo moderno incapace di risolvere i propri problemi sociali, in questa storia epica di ambizione politica, genio e amore conflittuale” – dice Coppola descrivendo “Megalopolis” da lui anche scritto.

Le riprese partiranno in autunno, e, come avvenuto per “Apocalypse Now”, Coppola finanzierà personalmente il progetto, il cui budget, poco meno di 100 milioni di dollari, è stato ricavato dalla vendita di parte della sua tenuta vinicola.

Ambientato in una città simile a New York, che deve essere ricostruita poiché distrutta da un incedente non specificato, al centro della scena di “Megalopolis”, una donna divisa tra la lealtà di due uomini ognuno dei quali porta con sé un principio filosofico. Uno è suo padre, che l’ha cresciuta, insegnato il latino da piccola ed ha una visione molto classica della società, il Marco Aurelio della situazione. L’altro invece è il suo amante, nemico di suo padre, con una visione più progressista, del tipo “Facciamo un balzo nel futuro, leviamoci di torno questa spazzatura che ha contaminato l’umanità per 10 mila anni. Scopriamo quello che siamo realmente, ovvero una specie illuminata, amichevole, gioiosa”.

FONTE DEADLINE