“The Nun”: Warner Bros. e James Wan annunciano il sequel

“The Nun”: Warner Bros. e James Wan annunciano il sequel

Il demone Valak dalle sembianze di una terrificante suora, sta per tornare.

La Warner Bros. dal palco del CinemaCom 2022, ha annunciato la realizzazione del sequel di “The Nun – La vocazione del male”, spin – off di “The Counjuring – Il caso Enfield”. Notizia confermata anche James Wan, produttore e creatore dell’universo di The Conjuring, attraverso il proprio account Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da James Wan (@creepypuppet)

Dietro la macchina da presa del progetto, privo ancora di un titolo ufficiale, ci sarà Michael Chaves, regista nel 2019 di “La Lalorona le lacrime del male”, e nel 2021 di “The Conjuring – Per ordine del diavolo”.

La sceneggiatura è stata affidata a Richard Naing e Ian Goldberg mentre a produrre oltre a Wan anche Peter Safran, con Gary Dauberman e Michael Clear alla produzione esecutiva. Le riprese dovrebbero partire entro la fine dell’anno, e al momento non è stato rilasciato alcun dettaglio in merito alla trama. Non resta quindi che attendere e come sempre vi terremo aggiornati.

Il primo episodio del 2018, non aveva riscosso un gran successo di critica, e nella storia quando una giovane suora di clausura si toglie la vita in un’abbazia in Romania, un prete con un passato burrascoso e una novizia in procinto di prendere i voti, vengono inviati dal Vaticano per investigare sull’evento. Insieme scopriranno il diabolico segreto dell’ordine. Mettendo a repentaglio non solo le proprie vite, ma anche la loro fede e le loro anime, si troveranno ad affrontare una forza malvagia che ha le sembianze della stessa suora demoniaca che ha terrorizzato il pubblico in “The Conjuring – Il Caso Enfield”. Molto presto l’abbazia diventerà un campo di battaglia tra i vivi e i dannati.

Il cast includeva i nomi della star nominata all’Oscar Demian Bichir (“Per una vita migliore”) che interpretava Padre BurkeTaissa Farmiga (“American Horror Story”) nei panni di Sorella Irene, e Jonas Bloquet (“Elle”) la giovane abitante del villaggio Frenchie. Charlotte Hope (“Il trono di spade”) nel ruolo della suora dell’abbazia Victoria, Ingrid Bisu (“Vi presento Toni Erdmann”) come Sorella Oana mentre Bonnie Aarons riprende il suo inquietante ruolo di “Conjuring 2 – Il Caso Enfield” come la demoniaca monaca Valak. Corin Hardy (“The Hallow”) ha curato la regia del film a partire da una sceneggiatura di Gary Dauberman (“IT”) e dal soggetto di James Wan e Dauberman che rivela le spaventose origini di Valak,

© Riproduzione Riservata