Addio a Jacques Perrin, l’interprete di “Nuovo Cinema Paradiso” ci lascia all’età di 80 anni

Addio a Jacques Perrin, l’interprete di “Nuovo Cinema Paradiso” ci lascia all’età di 80 anni

Ci lascia all’età di 80 anni a Parigi, Jacques Perrin, l’attore, regista e produttore francese celebre per aver interpretato la versione adulta del personaggio protagonista del film: “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore, vincitore dell’Oscar come Miglior Film in Lingua Straniera nel 1989.

Ad annunciare la notizia della scomparsa, i familiari citati dall’agenzia France Presse.

“La famiglia ha l’immensa tristezza di informarvi della scomparsa del cineasta Jacques Perrin, oggi 21 aprile a Parigi. Si è spento nella pace all’età di 80 anni.”

Nato il 13 luglio del 1941, Perrin, nel corso della sua carriera ha girato oltre 70 film ed aveva un profondo legame con il cinema italiano, avendo preso parte infatti, accanto a Claudia Cardinale nella commedia “La ragazza con la valigia”, del 1961, a Marcello Mastroianni in “Cronaca Familiare”, del 1962, ne “Il deserto dei Tartari”, del 1976, tutti e tre i film diretti da Valerio Zurlini, nonché nel film storico risorgimentale “In nome del popolo sovrano” del 1990 di Luigi Magni.

Due volte candidato all’Oscar come produttore, nel 1969 per “Z – L’orgia del potere”, di Costa Gavas, e nel 2003 per il documentario “Il popolo migratore”, da lui anche co – diretto, tra i suoi lavori ricordiamo anche: “Les Demoiselle de Rochefort” del 1967, “Peau d’âne” del 1970, e “Microcosmos – Il popolo dell’erba” del 2001.

© Riproduzione Riservata