“Le Otto Montagne”: In Concorso al Festival di Cannes 2022 il film con Alessandro Borghi e Luca Marinelli

“Le Otto Montagne”: In Concorso al Festival di Cannes 2022 il film con Alessandro Borghi e Luca Marinelli

Tratto dall’omonimo libro di Paolo Cognetti, vincitore de Il Premio Strega 2017, “Le Otto Montagne”, con protagonisti Alessandro Borghi e Luca Marinelli, sarà presentato In Concorso e in anteprima mondiale, al 75esimo Festival di Cannes, che si terrà dal 17 al 28 maggio.

Il film, scritto e diretto da Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch, racconta una storia di amicizia, di padri e di figli e delle scelte di ciascuno che si rivelano determinanti per la loro vita. Sullo sfondo le montagne della Valle d’Aosta simbolo di quegli ostacoli da scalare fisicamente e psicologicamente. Una storia universale quella de “Le Otto Montagne”, sull’inesorabile ricerca del conoscere sé stessi e al contempo di essere fedeli agli altri.

Prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside, società del gruppo italiano Fremantle, dalla francese Pyramid Productions e dalla belga Rufus/Menuetto, con la co-produzione di Vision Distribution, e Louis Tisné alla produzione esecutiva per Elastic Film, “Le Otto Motagne” vedrà quindi niente meno che Alessandro Borghi e Luca Marinelli tornare a recitare fianco a fianco a sei anni di distanza dal film testamento di Claudio Caligari “Non essere cattivo” che ha lanciato le loro carriere. Ad affiancarli: Filippo Timi e Elena Lietti.

Il film uscirà in Francia distribuito da Pyramide Productions, nel Benelux da Kinepolis Film Distribution & Dutch FilmWorks, e in Italia e nel resto del mondo da Vision Distribution.

La Redazione