Will Smith bandito ufficialmente da tutti gli eventi degli Oscar per 10 anni

Will Smith bandito ufficialmente da tutti gli eventi degli Oscar per 10 anni

Il consiglio di amministrazione dell’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences, riunitosi poche ore fa, ha deciso di escludere ufficialmente per un periodo di 10 anni, da tutti gli eventi  degli Academy, incluso gli Oscar, il vincitore della prestigiosa statuetta come Miglior Attore, Will Smith, il quale nel corso della cerimonia dei 94esimi Oscar ha schiaffeggiato, in diretta mondiale, il presentatore Chris Rock, che aveva preso in giro con una battuta di pessimo gusto la moglie Jada Pinket, da tempo affetta da alopecia.

“La 94 esima edizione degli Oscar doveva celebrare i numerosi individui della nostra comunità che hanno svolto un lavoro incredibile nell’anno passato, tuttavia questi momenti sono stati messi in ombra dal comportamento inaccettabile e dannoso di Mr. Smith sul palco” – hanno dichiarato il presidente dell’AMPAS David Rubin e del CEO Dawn Hudson con un comunicato ufficiale della Board of Governors“Oggi ci siamo riuniti per discutere della risposta migliore alle azioni di Will Smith, oltre ad accettare le sue dimissioni. Il Board ha deciso, per un periodo di 10 anni dall’8 aprile 2022, che Mr. Smith non avrà più il permesso di partecipare ad alcun evento o programma, in persona o virtualmente, organizzato dall’Academy, inclusi gli Academy Awards. Esprimiamo gratitudine nei confronti di Mr. Rock per aver mantenuto il contegno sotto circostanze straordinarie.”

Ricordiamo in oltre, che lo stesso Smith a pochi di giorni di distanza dall’accaduto, si era dimesso dall’Academy Pictures Arts and Sciences.

FONTE DEADLINE