“Shining Girls”: il Trailer del nuovo thriller con Elisabeth Moss dl 29 aprile su Apple TV+

“Shining Girls”: il Trailer del nuovo thriller con Elisabeth Moss dl 29 aprile su Apple TV+

Apple TV+ ha rilasciato il Trailer dell’attesissima serie “Shining Girls”, interpretata e prodotta dalla vincitrice dell’Emmy Elisabeth Moss. Il thriller metafisico farà il suo debutto mondiale il 29 aprile con i primi tre episodi, seguiti da un nuovo episodio settimanale, ogni venerdì. Ideata da MRC Television, la serie è prodotta anche da Appian Way e adattata per la televisione dalla showrunner Silka Luisa, con la vincitrice dell’Emmy Award Michelle MacLaren che dirige i primi due episodi.

Basata sul romanzo bestseller di Lauren Beukes, “Shining Girls” segue le vicende di Kirby Mazrachi (Elizabeth Moss), un’archivista di un giornale di Chicago le cui ambizioni giornalistiche si sono interrotte a seguito di una traumatica aggressione subita. Quando Kirby scopre che un recente omicidio rispecchia le dinamiche del suo caso, collabora con il giornalista, esperto ma travagliato, Dan Velazquez (Wagner Moura) per scoprire l’identità del suo aggressore. Più si rende conto che questi cold case sono indissolubilmente legati tra loro, più i traumi personali e la realtà offuscata di Kirby consentono al suo aggressore di rimanere sempre un passo avanti alle indagini. Al fianco di Elisabeth Moss e Wagner Moura, nel cast dell’avvincente thriller troviamo Phillipa Soo, Amy Brenneman e Jamie Bell.

“Shining Girls” è adattato per la televisione e prodotto da Silka Luisa, che è anche showrunner. Elisabeth Moss, che troviamo anche alla regia, è produttrice esecutiva attraverso Love e Squalor Pictures, insieme a Lindsey McManus. Leonardo DiCaprio, Jennifer Davisson e Michael Hampton sono i produttori esecutivi di Appian Way. Michelle MacLaren dirige la serie di cui è produttrice esecutiva insieme a Rebecca Hobbs per MacLaren Entertainment, con Daina Reid, anche lei produttrice esecutiva come l’autrice Lauren Beukes e Alan Page Arriaga.

La Redazione