“West Side Story”: l’adattamento di Steven Spielberg disponibile in Home Video

“West Side Story”: l’adattamento di Steven Spielberg disponibile in Home Video

Sono in arrivo tante novità per gli appassionati dell’Home Entertainment“West Side Story”, l’adattamento del celebre classico diretto da Steven Spielberg candidato a 7 premi Oscar®, è disponibile in Home Video da oggi, 23 marzo anche in formato UHD e UHD Steelbook®.

Qui la Recensione: “West Side Story”: un posto ed un luogo dove potersi amare

Le versioni Blu-Ray e UHD includono anche tanti contenuti extra inediti che trasporteranno gli spettatori direttamente dietro le quinte dei film, per scoprire retroscena, curiosità e Fun Facts con il commento del cast e dei filmmaker.

Diretto dal vincitore dell’Academy Award® Steven Spielberg, da una sceneggiatura del vincitore del Premio Pulitzer e del Tony Award® Tony KushnerWest Side Story” racconta la classica storia delle feroci rivalità e dei giovani amori nella New York del 1957. La rivisitazione dell’amato musical è interpretata da Ansel Elgort (Tony), Ariana DeBose (Anita), David Alvarez (Bernardo), Mike Faist (Riff), Josh Andrés Rivera (Chino), Ana Isabelle (Rosalía), Corey Stoll (Tenente Schrank), Brian d’Arcy James (Agente Krupke), Rita Moreno (nel ruolo di Valentina, proprietaria del negozio in cui lavora Tony) e, per la prima volta sullo schermo, Rachel Zegler (María). Moreno, una degli unici tre artisti ad aver vinto i premi Oscar®, Emmy®, GRAMMY®, Tony® e Peabody, è anche una degli executive producer del film.

La squadra creativa del film, che unisce il meglio di Broadway e Hollywood, include Tony Kushner, che è anche l’executive producer; il vincitore del Tony Award® Justin Peck, che ha ideato le coreografie del film; il celebre direttore d’orchestra della Los Angeles Philharmonic e vincitore del GRAMMY Award® Gustavo Dudamel, che ha curato le registrazioni dell’iconica colonna sonora; il compositore e direttore d’orchestra candidato all’Academy Award® David Newman (“Anastasia”), che ha composto la colonna sonora; la compositrice vincitrice del Tony Award® Jeanine Tesori (“Fun Home”, “Thoroughly Modern Millie”), che ha supervisionato il cast per le parti cantate; e il music supervisor candidato al Grammy® Matt Sullivan (“La Bella e la Bestia”, “Chicago”), executive producer delle musiche del film. Il film è prodotto da Spielberg, dalla produttrice candidata all’Academy Award® Kristie Macosko Krieger e dal produttore vincitore del Tony Award® Kevin McCollum. “West Side Story” è l’adattamento cinematografico dello spettacolo di Broadway originale del 1957, con libretto di Arthur Laurents, musiche di Leonard Bernstein, testi di Stephen Sondheim, e ideato, diretto e coreografato da Jerome Robbins.

La colonna sonora originale di West Side Story” contiene 21 brani tratti dal film ed è disponibile ora sulle piattaforme digitali (anche in Dolby Atmos Music – una nuova tecnologia che consente all’ascoltatore di entrare dentro ogni brano in maniera spaziale, rivelando ogni dettaglio della musica con una limpidezza e profondità senza precedenti) e in formato fisico.

CONTENUTI EXTRA*

  • Le storie di West Side Story:
    • Introduzione– Il regista Steven Spielberg intraprende un viaggio che lo porterà a realizzare uno degli obiettivi della sua carriera: dirigere un adattamento cinematografico di un musical iconico. Un’avventura che si rivelerà ricca di sfide.
    • Prologue– Introduzione alla scena di apertura del film e la sua ambientazione, dagli iconici schiocchi di dita alle coreografie più complesse. La visione di Spielberg prende forma.
    • Gli Sharks e i Jets– Incontro con gli interpreti dei due gruppi rivali. Approfondimento su La Borinqueña, inno nazionale del Porto Rico aggiunto alla nuova versione della storia, e sul significato profondo del brano Jet Song.
    • The Dance At The Gym– Analisi del brano The Dance At The Gym con la coreografia di Justin Peck, uno dei momenti chiave del film che conduce al primo incontro tra Tony e Maria.
    • Storia d’Amore– Approfondimento sulla nascente storia d’amore tra Tony e Maria attraverso le canzoni Maria e Tonight. Rachel Zegler (Maria) e Ansel Elgort (Tony) commentano l’esperienza durante i provini e ciò che ha permesso loro di prendere parte a un film così importante per le proprie carriere.
    • America– Durante una terribile ondata di caldo, cast e filmmaker affrontano le riprese tra le strade di New York per uno dei numeri di danza più importanti del film: il brano America, con Ariana DeBose nei panni di Anita.
    • Gee, Officer Krupke– Spielberg e i Jets danno vita alla propria versione di Gee, Officer Krupke attraverso nuove scenografie, coreografie e registri vocali, mentre esplorano il significato dei testi di Stephen Sondheim. Iris Menas (Anybodys) riflette sull’importanza del proprio ruolo.
    • Cool– Durante la prima settimana di riprese, Spielberg e il cast si immergono nell’impegnativo ed elaborato set del numero musicale Cool.
    • Da Quinteta The Rumble – Spielberg e il suo team alle prese con le scene collegate dei brani The Quintet e The Rumble. La sequenza della lotta tra le due gang rivali, tradizionalmente coreografata con grande stile, assume ora maggiore autenticità e veracità.
    • I Feel Pretty– Lo sceneggiatore Tony Kushner dà una luce completamente nuova al brano I Feel Pretty. Nell’adattamento di Spielberg, la celebre canzone di Stephen Sondheim assume un nuovo significato, legato all’ambientazione nei grandi magazzini Gimbels.
    • Somewhere– La leggenda di Hollywood Rita Moreno, acclamata per il ruolo di Anita nella versione del 1961, torna nei panni di Valentina, vedova proprietaria del negozio in cui lavora Tony, oltre che come produttore esecutivo del film. L’attrice è riuscita a trasmettere la sua straordinaria esperienza durante le riprese e canta il brano Somewhere.
    • Finale– In una toccante testimonianza sul talento del cast e dei filmmaker di “West Side Story”, Spielberg ripercorre quella che è stata “una delle migliori esperienze cinematografiche” della sua carriera.
    • Tributo– Una dedica allo stimato autore Stephen Sondheim. In una delle sue ultime testimonianze, l’artista riflette sulla sua carriera e l’esperienza di “West Side Story”.
  • Le canzoni di West Side Story

L’elenco dei numeri musicali di West Side Story da vedere e rivedere:

  • Prologue
  • La Borinqueña
  • Jet Song
  • Something’s Coming
  • The Dance At The Gym
  • Maria
  • Balcony Scene (Tonight)
  • America
  • Gee, Officer Krupke
  • One Hand, One Heart
  • Cool
  • Tonight (Quintet)
  • The Rumble
  • I Feel Pretty
  • Somewhere
  • A Boy Like That/I Have A Love

La Redazione