“Deadpool”: Shawn Levy in trattative per dirigere il terzo capitolo

“Deadpool”: Shawn Levy in trattative per dirigere il terzo capitolo

A quanto pare, Shawn Levy, potrebbe dirigere il terzo capitolo di “Deadpool”, che vedrà ovviamente ancora una volta Ryan Reynolds dare il volto all’eccentrico e sopra le righe mercenario chiacchierone.

Il regista di “Free Guy – Eroe per Gioco”, e di “The Adam Project” su Netflix dall’11 marzo, entrambi interpretati da Reynolds, come riportato da The Hollywood Reporter, sarebbe infatti in trattative con i Marvel Studios per la regia dell’atteso episodio, scritto, come i due precedenti, ancora da Rhett Reese Paul Wenick, e che sarà il primo del franchise ad essere distribuito dai Walt Disney Studios, che hanno acquisito la 20 Century Fox ora 20th Century Studios.

Uscito nel 2016 il primo capitolo di “Deadpool”, guidato da Tim Miller, incassò al botteghino mondiale oltre 782 milioni di dollari, di cui 363 in Nord America e circa 420 nel resto del mondo. Il secondo episodio invece diretto da David Leitch, è approdato sul grande schermo nel 2018, e a livello mondiale ha incassato poco meno di 744 milioni di dollari. Il cast inoltre, ha visto l’entrata di Josh Brolin nel ruolo di Cable, e Zazie Beets in quello di Domino.

Al momento non sono state diffuse informazioni in merito alla data di uscita. Non resta quindi che attendere e come sempre vi terremo aggiornati.

FONTE THR