“Moon Knight”: Kevin Feige afferma che sarà brutale

“Moon Knight”: Kevin Feige afferma che sarà brutale

Come ben si sa, “Moon Knight”, la nuova serie Marvel Studios con protagonista Oscar Isaac, arriverà sulla piattaforma del servizio streaming Disney+ il prossimo 30 marzo. Nell’attesa Empire Magazine ha diffuso una nuovissima Immagine che offre uno sguardo più dettagliato al costume del vigilante notturno.

Nell’immagine infatti, e in particolare nella Cover, oltre alle bende egiziane che avvolgono il personaggio e ai simboli simili a geroglifici posti sul suo mantello, si possono notare tra sulle sue nocche oltre alla luna delle striature rosso sangue. A tal proposito Kevin Feige, presidente della Marvel ha svelato.

“È brutale. È stato divertente lavorare con Disney+ e spostare i confini di quello che possiamo fare. Ci sono momenti nella serie in cui Moon Knight grida come un pazzo contro un altro personaggio ed è intenso e brutale. La reazione istintiva è ‘Abbasseremo un po’ il volume, vero?’. No, non lo faremo. C’è un cambio di tono. Questa è una cosa diversa. Questo è Moon Knight.”

La serie originale in live – atcion segue Steven Grant, un tranquillo impiegato di un negozio di souvenir, che viene colpito da vuoti di memoria e ricordi provenienti da un’altra vita. Steven scopre di avere un disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il suo corpo con il mercenario Marc Spector. Mentre i nemici di Steven/Marc si avvicinano, i due devono indagare sulle loro identità complesse mentre si spingono in un mistero mortale tra i potenti dei dell’Egitto.

“Moon Knight” vede protagonisti Oscar Isaac, Ethan Hawke e May Calamawy. Mohamed Diab e il team di Justin Benson & Aaron Moorhead hanno diretto gli episodi. Jeremy Slater è il capo sceneggiatore, mentre Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Brad Winderbaum, Mohamed Diab, Jeremy Slater e Oscar Isaac sono gli executive producer. Grant Curtis, Trevor Waterson e Rebecca Kirsch sono i co-executive producer.

La Redazione