“Gold”: il Trailer Ufficiale del thriller di sopravvivenza con Zac Efron

“Gold”: il Trailer Ufficiale del thriller di sopravvivenza con Zac Efron

Rilasciato il Trailer Ufficiale del thriller di sopravvivenza “Gold”, con protagonista Zac Efron.

Diretto ed interpretato da Anthony Hayes, la storia, basata su una sceneggiatura scritta da quest’ultimo assieme a Polly Smith, seguirà due sconosciuti i quali nel corso di un viaggio nel deserto si imbatteranno nella più grande pepita d’oro mai trovata fino a quel momento. La coppia ovviamente escogiterà un piano al fine di proteggere il loro tesoro, la cui estrazione però necessiterà dell’adeguata attrezzatura che uno dei due dovrà prendere allontanandosi lasciando, di conseguenza, l’altro in balia dell’ostile luogo, alle prese con affamati cani selvatici, misteriosi intrusi e la sensazione di essere lasciato solo a morire.

“Questa è una storia emozionante e avvincente sull’avidità, l’umanità, chi siamo, cosa abbiamo fatto al mondo e dove ci stiamo dirigendo se non stiamo attenti” –  aveva precedentemente dichiarato Hayes“Avere Zac Efron come protagonista in questo film è un dono assoluto, e creerà qualcosa che non abbiamo mai visto prima da lui. Non vedo l’ora di mostrare questo film audace, viscerale al pubblico cinematografico di tutto il mondo.”

A produrre sono stati John Schwarz e Michael Schwarz attraverso la Deeper Water Films, e Hayes per Rogue Star Pictures. Mentre Andrew Mann, Peter Touche, Simon Williams, Paul Wiegard, Will Clarke, Andy Mayson, Nick Forward e Mike Runagall si sono occupati della produzione esecutiva.

Il team dietro la macchina da presa che ha affiancato il regista include i nomi del montatore Sean Lahiff, dello scenografo Sam Hobbs, del direttore della fotografia Ross Giardina e di Jennifer Lamphee al trucco e protesi.

“Gold è un classico racconto sulla moralità dalla narrazione moderna ed entusiasmante” – aveva affermato Michael Schwarz di Deeper Water Films“La simmetria creativa tra Anthony e Zac ha coinvolto tutti, incredibilmente entusiasti di portare questo film al pubblico globale.”

© Riproduzione Riservata