“L’accusa”, di Yvan Attal con Charlotte Gainsbourg al cinema dal 24 febbraio

“L’accusa”, di Yvan Attal con Charlotte Gainsbourg al cinema dal 24 febbraio

“L’accusa”, il film diretto da Yvan Attal, presentato in Concorso alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, uscirà nelle sale italiane il 24 febbraio 2022 distribuito da Movie Inspired.

Il film, tratto dal romanzo di Karine TuilLes Choses Humaines, vede protagonisti Charlotte Gainsbourg, Matthieu Kassovitz, Ben Attal e Suzanne Jouannet.

I Farel sono una super-coppia: Jean è un importante opinionista francese e sua moglie Claire una saggista, nota per il suo femminismo radicale. Hanno un figlio modello, Alexandre, che frequenta una prestigiosa università americana.

Durante una breve visita a Parigi, Alexandre conosce Mila, figlia dell’amante della madre, e la invita a una festa. Il giorno dopo, Mila sporge denuncia contro Alexandre con l’accusa di stupro, distruggendo l’armonia familiare e mettendo in moto un’inestricabile macchina mediatico-giudiziaria che presenterà verità opposte.

La Redazione