Amazon Prime Video: San Valentino in streaming

Amazon Prime Video: San Valentino in streaming

Manca poco a San Valentino 2022 e con l’occasione vi proponiamo una raccolta di film e serie TV disponibili su Prime Video per un febbraio pieno di romanticismo: partendo dalle due stagioni di “Modern Love”, la serie  su tutte le sfumature dell’amore contemporaneo ispirata all’omonima rubrica del New York Times, passando per le burrascose storie fra ex del nuovo Amazon Original movie “I Want You Back”, o le spinose relazioni sul posto di lavoro in “Ti odio, anzi no, ti amo!”, fino alla nuova serie “With Love”. Non mancano poi i classici romantici per tutti i gusti, come “Il favoloso mondo di Amélie”, il musical di culto “Grease”, e “One Day” per chi ha voglia di commuoversi o “Come farsi lasciare in dieci giorni” per un San Valentino con il sorriso.

Questi e tanti altri film e serie TV vi aspettano su Prime Video per celebrare la festa dell’amore.

“MODERN LOVE – S2” – La seconda stagione di “Modern Love è tornata con un cast di stelle e nuove storie d’amore e di relazioni raccontate in tutta le loro complessità e bellezza, ispirate all’omonima rubrica del New York Times. Vecchie fiamme che si riaccendono, una ragazza nottambula, una storia d’amore con l’ex di un ex, una storia di una notte e molto altro ancora: la seconda stagione in otto episodi porta sullo schermo una serie di storie reali con le quali confrontarsi per capire le mille dinamiche dei sentimenti.

“WITH LOVE” (disponibile dall’11 febbraio)  Al centro della serie le vicende dei fratelli Diaz, Lily e Jorge, alla ricerca dell’amore e del loro posto nel mondo. Ciascun episodio si svolge durante una diversa festività, seguendo i diversi membri della famiglia tra gli alti e i bassi della vita nei giorni più importanti dell’anno. Romantic comedy in 5 episodi da un’ora ciascuno, scritta e creata da Gloria Calderón Kellett; con Emeraude Toubia, Mark Indelicato, Desmond Chiam, Rome Flynn, Vincent Rodriguez III, Isis King, Todd Grinnell, Constance Marie e Benito Martinez.

“I WANT YOU BACK” (disponibile dal 12 febbraio)  Quando Emma e Peter si incontrano c’è una cosa che li fa legare immediatamente: sono entrambi stati lasciati nello stesso weekend dai rispettivi partner. Si dice “mal comune mezzo gaudio”, ma la loro autocommiserazione prende una strana piega quando scoprono sui social che i rispettivi partner sono già andati avanti. Sulla trentina e terrorizzati di aver perso la loro unica possibilità di vivere felici e contenti, i due escogitano un piano disperato per porre fine alle nuove relazioni dei loro ex e riconquistarli. Con Charlie Day, Jenny Slate, Gina Rodriguez e Scott Eastwood.

“TI ODIO, ANZI NO, TI AMO!” (disponibile dal 14 febbraio) – Basato sul romanzo best-seller di Sally Thorne “Ti odio, anzi no, ti amo!” (edito in italia da Harper Collins), racconta la storia di un’ambiziosa brava ragazza di nome Lucy Hutton (Lucy Hale), ai ferri corti con la fredda ed efficente nemesi sul posto di lavoro Joshua Templeton (Austin Stowell). Intrappolati in un ufficio condiviso, Lucy dà il via a una spietata competizione contro Josh, una rivalità che diventa sempre più complicata anche a causa dell’attrazione che lei prova per lui dopo che un’innocente corsa in ascensore si trasforma in qualcosa di totalmente inadatto all’ambiente lavorativo. 

“TIME IS UP” – Vivien (Bella Thorne) e Roy (Benjamin Mascolo) sono due ragazzi apparentemente opposti. Vivien vuole entrare in una prestigiosa università americana per studiare Fisica. Per lei la vita è una formula matematica, che la spinge sempre a rimandare al futuro la propria felicità. Roy invece è un ragazzo tormentato dal suo passato. Ma anche le scienze esatte hanno le loro variabili e, come sempre accade, la vita riuscirà a sorprenderli.

“AFTER” – La trilogia di film che racconta il complesso rapporto amoroso tra Tessa (Josephine Langford), studentessa e figlia modello, e il misterioso Hardin (Hero Fiennes-Tiffin), partendo dal loro primo incontro all’università, momento in cui la loro vita ha preso una svolta del tutto inaspettata. Un drama romantico ispirato all’omonima serie di romanzi best-seller della scrittrice americana Anna Todd. 

“MASCHILE SINGOLARE” – Antonio (Giancarlo Commare) è costretto a mettere in discussione tutte le sue certezze quando viene abbandonato dal marito, dal quale dipende sia psicologicamente sia economicamente. Con il supporto dell’amica di sempre, Cristina (Michela Giraud), deve trovare un nuovo scopo nella vita. Va a vivere con Denis (Eduardo Valdarnini), un ragazzo che vive una vita molto libera, e inizia a lavorare nel forno di Luca (Gianmarco Saurino), un affascinante amico del nuovo padrone di casa. Grazie a questa nuova vita si accorge di quanto, in passato, abbia sbagliato a sacrificare la propria indipendenza per il bene della sua relazione. 

“GREASE” – Sullo sfondo dei favolosi anni ’50 s’infiamma l’amore tra il rubacuori Danny (John Travolta) e la dolce Sandy (Olivia Newton-John): un indimenticabile musical in cui il gruppo dei T-birds e delle Pink Lady si incontrano e scontrano a colpi di memorabili canzoni e coreografie. Fu tra i film più visti del 1978, con un incasso globale di oltre 394 milioni di dollari, a fronte dei 6 che servirono per la produzione. Una storia d’amore indimenticabile tra i bulli e le pupe del boom americano, che convinse pubblico e critica per qualità artistica e profondità delle tematiche affrontate.

LA RAGAZZA DELLA PORTA ACCANTO” – Matthew (Emile Hirsch) è uno studente modello che sta per finire le scuole superiori. Quando scopre che la sua bellissima vicina Danielle (Elisha Cuthbert) è un’ex pornostar, Matthew si vede sfuggire di mano la tranquilla esistenza che ha condotto fino a quel momento. Dopo varie vicissitudini, Danielle aiuta Matthew a uscire dal guscio e rendersi conto che, a volte, bisogna rischiare tutto per la persona che si ama.

“MR. AND MRS. SMITH” – Due sposi intrappolati nella routine della loro apparentemente noiosa vita di coppia non sanno di essere in realtà entrambi assassini professionisti ingaggiati da due diverse associazioni criminali. Quando entrambi ricevono l’incarico di assassinare la medesima persona, la situazione si fa – letteralmente – esplosiva. Diretto dal regista di film d’azione Doug Liman, fu il film che fece innamorare Brad Pitt e Angelina Jolie, rendendoli per diversi anni la coppia più famosa di Hollywood.

“IRIS” – Il film narra la vita della celebre scrittrice e filosofa Iris Murdoch (Judi Dench) e la storia dell’amore, tutt’altro che sentimentale, tra lei e il marito John Bayley (Jim Broadbent), studioso di letteratura inglese. Per lungo tempo è lei a dettare le regole del loro rapporto e a tenere il marito costantemente sulla corda. Poi, nell’età matura quando Iris è colpita dal morbo di Alzheimer e comincia a dimenticare le parole, proprio lei che ha vissuto per esse, diventa docile e dipendente dal marito che riscopre il linguaggio infantile per continuare a comunicare con lei.

“ONE DAY” – Dopo una giornata trascorsa assieme, il 15 luglio 1988, il giorno della loro laurea, Emma Morley (Anne Hathaway) e Dexter Mayhew (Jim Sturgess) iniziano un’amicizia destinata a durare tutta la vita. Lei è una lavoratrice ambiziosa e di saldi principi, che sogna di trasformare il mondo in un posto migliore; lui è un ragazzo ricco e affascinante che pensa di fare del mondo il suo parco di divertimenti personale. Nel corso dei successivi vent’anni, il 15 luglio di ogni anno, i due vivranno momenti cruciali del loro rapporto.

“SAI TENERE UN SEGRETO?” – Credendo che l’aereo stia per precipitare, Emma racconta tutti i suoi segreti al suo vicino di posto sconosciuto. O almeno, così crede lei… finché non incontra di nuovo Jack, il giovane CEO della compagnia per cui lavora e che ora conosce tutti i suoi imbarazzanti segreti. Il film è basato sull’omonimo romanzo bestseller del New York Times di Sophie Kinsella. Nel cast Alexandra Daddario, Tyler Hoechlin, Laverne Cox e Kimiko Glenn.

“EMMA.” – Una nuova e deliziosa trasposizione dell’amato classico di Jane Austen del 1815, Emma. è una brillante commedia sul trovare la dolce metà e guadagnarsi il proprio lieto fine. Bella, intelligente e privilegiata, Emma Woodhouse (Anya Taylor-Joy) è un’insaziabile “ape regina” senza rivali nella sua tranquilla cittadina inglese, ma commette alcuni errori importanti dettati dalla sua inesperienza e si trova a vivere relazioni sbagliate e compiere passi falsi per trovare l’amore che invece è sempre stato davanti a lei.

“COME FARSI LASCIARE IN DIECI GIORNI” – Benjamin (Matthew McConaughey), single ben avviato nel mondo della pubblicità, scommette con un amico che riuscirà a stare con una donna per più di dieci giorni. Ma, sfortunatamente per lui, incontra Andie (Kate Hudson), una giornalista al lavoro per un articolo che ha come titolo “Come farsi lasciare in dieci giorni”. Le premesse per un fallimento amoroso ci sono tutte, ma Ben non si dà per vinto, e resisterà il più possibile ai tentativi messi in atto da Andie per mandare tutto all’aria.

“IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE” – Amélie (Audrey Tautou) fin dall’infanzia si è costruita un mondo fantastico, pieno di sogni d’amore e di bellezza. Cresciuta, trasloca a Parigi dove lavora come cameriera. Dopo aver trovato un “tesoro” nascosto appartenente all’ex inquilino del suo appartamento, Amélie decide di restituirglielo e, dopo aver visto le conseguenze positive del suo gesto, decide di vivere facendo del bene alla gente che la circonda, dedicando un pensiero a tutti tranne che a una sola persona: sè stessa.

La Redazione